La caduta di Starbury

nba_g_smarburyts_400Da circa due settimane, l’ex stella dei New York Knicks, Stephon Marbury, ha deciso di condividere con tutti le sue gesta giornaliere.

Prima si era limitato a pubblicare dei post su Twitter, adesso invece si è dedicato ai videocast, mostrando dei lati assai preoccupanti della sua psiche.

Urla improvvise, frasi ripetute all’infinito, pianti, mangiare la vasellina, ma l’ultimo li batte tutti: lieve incidente in macchine mentre girava un videocast!

ESPN gli ha affibbiato la nomea di “Fallen Star”, e non ha tutti i torti.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B