Stern Vs Twitter

Stern_twitterIl commissioner Nba ha messo delle restrizioni per  allenatori e giocatori in merito all’uso del social network durante le partite e anche prima, come nel campionato di football (Nfl).

Dopo che nella passata stagione Charlie Villanueva (25 anni), durante l’intervallo di una partita di regular season con i Milwaukee Bucks, fu sorpreso a scrivere qualche “tweet” tramite il suo cellulare e dopo quello che è accaduto all’ala dei Miami Heat Michael Beasley (20 anni), il commissioner dell’Nba David Stern ha deciso di mettere delle restrizioni: “Ovviamente, vi è una via di mezzo tra tweeting prima della partita e tweeting dalla panchina durante la partita”.

Nel campionato Nfl per esempio ai giocatori ed allenatore è vietato interagire sia con Twitter sia con Facebook 90 minuti prima di un match che dopo.

F.Bertoli

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B