Europe Live Tour: Bulls sulla sirena!

Deng Europe Live La prima tappa dell’Nba Europe Live Tour è andata di scena in quel di Londra, presso la “O2 Arena” e i dimezzati Chicago Bulls hanno avuto la meglio su dei Jazz grazie ad un canestro sulla sirena del migliore in campo, James Johnson!

 

Utah Jazz – Chicago Bulls 101-102 (26-27; 48-55; 77-81)

Jazz: Matthews 16, Boozer 6, Okur 7, Brewer 8, D.Williams 16, Millsap 18, Koufus 8, Kirilenko 7, Dupree 1, Price 6, Nelson 2, Suton 2, Maynor 4, Fesenko ne, Harpring ne, Harris ne, Korver ne, Miles ne.
All. Sloan

Bulls: Denh 18, Gibson 10, Noah 10, Pargo 16, Hinrich 11, Miller 8, Byars 7, Johnson 18, Richard,  Hunter 2, Gray ne, Rose ne, Thomas ne, Salmosn ne.
All. Del Negro

Top performance:
Rimbalzi: Johnson 8 (CHI)
Assist: Pargo 5 (CHI)
Recuperi: Brewer 2 (UTA)
Palle perse: Noah 4 (CHI)
Stoppate: Noah 6 (CHI)

Mvp: James Johnson,  18 punti (4/9, 1/3), 8 rimb, 2 ass

Cronaca:
Spiccano subito le assenze nelle file dei Bulls di Derrick Rose (caviglia), John Salmons e quella di Tyrus Thomas (anca).
Equilibrio sostanziale nel primo quarto: inizio ad alto ritmo con molti errori da entrambe le parti, soprattutto a livello di infrazioni e falli. Secondo quarto che segue le orme del primo con però l’allungo Bulls a -3’50” (37-47) guidato da James Johnson, (autore per altro di una spettacolare schiacciata in tap-in su errore al tiro di Deng). Deng e Hinrich confermano il break e i Jazz riducono i danni con Price chiudendo il primo tempo sotto 48-55.
Terza frazione che vede subito il massimo vantaggio Bulls (49-60, -9’55”) con la tripla di Deng con i Jazz confusi in fase offensiva con molti palloni persi banalmente. Chicago non riesce ad approfittare delle distrazioni degli uomini di Jerry Sloan e Deron Williams con Wes Matthews riportano a -4 Utah (67-71) a -3’15” dalla sirena. Utah che ha anche l’occasione di agganciare e sorpassare la compagine di Del Negro ma le molteplici palle perse consentono a Chicago di chiudere avanti anche il terzo quarto sul +4 (81-75).
L’ultima frazione prosegue sulla scia della fine del terzo quarto con Utah che, malgrado un gioco assai falloso, prima agganciano sull’ 84 pari le seconde linee di Chicago e poi con Millsap trova il sorpasso (86-84).
Ultimi minuti che vivono in parità, con solo Kirilenko e Millsap stelle in campo. A 58” dal termine James Johnson con un 2+1 porta sul + 1 (99-100) i Bulls, contro-sorpasso di Brewer dalla lunetta a 25”, ma sulla sirena James Johnson segna sulla sirena il canestro decisivo.

Highlights:

PRE-SEASON: IL DERBY A NY 
PRE-SEASON: JAZZ OK VS DENVER
PRE-SEASON: CHICAGO RIMONTA INDIANA
PRE-SEASON: CARTER STENDE DALLAS
PRE-SEASON: DENVER OK SUL PARTIZAN

F.Bertoli

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B