Look around: Arroyo a Miami

carlos-arroyo3 Arriva finalmente il PG cercato per tutta l’estate dagli Heat, oggi si decidono le sorti di Steph Jackson a Golden State, la quale ha un nuovo obiettivo di mercato nella prossima estate. Kobe dietro Woods nella classifica degli sportivi più importanti al mondo.

LE PARTITE DELLA NOTTE

Carlos Arroyo (30 anni) torna a calpestare il parquet Nba, infatti l’ex Maccabi Tel Aviv ha firmato per i Miami Heat. Dopo un’annata che lo ha visto vincere il trofeo di MVP delle finali del campionato Israeliano, il portoricano sbarcherà oggi in quel di Miami per svolgere il primo allenamento con la franchigia di coach Eric Spoelstra, il quale ha dichiarato: "Carlos è il giocatore che stavamo cercando, ha tutte le qualità che servono al sistema di gioco degli Heat". La miglior stagione di Carlos fu con gli Utah Jazz nel 2003/04 con 12.6 punti, 5.0 assist di media in 28.3 minuti di gioco; mentre l’ultima casacca vestita dall’ex Maccabi è stata quella degli Orlando Magic (2007/08).

Sempre oggi si terrà a Oakland l’incontro tra la dirigenza dei Golden State Warriors e Stephen Jackson (31 anni). Meeting deciso dalla dirigenza per via dell’ultima brava di Steph Jack, il quale sembra ormai sempre più sulla via del trasferimento, Cleveland dietro l’angolo. A riguardo di questa telenovela ha detto la sua anche Kobe Bryant (32 anni) il quale ha definitò Jax un “Young Fella”.

In questi giorni il “Mamba” giallo-viola è stato inserito nella classifica degli sportivi più importanti alle spalle solo del solito Tiger Woods.

Restiamo in casa Warriors, dove si parla anche del mercato futuro; dopo il nome di Amarè Stoudemire, adesso è saltato fuori quello di uno tra i Free-agent più contesi della prossima estate: Chris Bosh (26 anni), sicuro al 100% che lascerà Toronto.

F.Bertoli

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B