Celtics-Magic 78-83

f3ec5a0593a7740f23019bbc2cff7a74-getty- Vince Carter torna ad essere il risolutore che era ai tempi di Toronto e, grazie anche ad un’ottima prova corale dei suoi Magic, espugna l’ex Garden dei Celtics, infliggendogli la quarta sconfitta stagionale.

PARTITE DELLA NOTTE

Boston Celtics – Orlando Magic 78-83 (13-29; 40-43; 59-66)

Celtics: Pierce 21, Garnett 13, Perkins 5, Allen 15, Rondo 6, Daniels 4, Wallace 9, House 3, Scalabrine, Giddend ne, Hudson ne
All. Doc River

Magic: Pietrus 14, Lewis 16, Howard 9, Carter 26, Williams 7, Barnes 2, Gortat 4, Johnson, Anderson 5,. Redick, Bass ne, Nelson ne.
All: Van Gundy

Top Performance:
Assist: Allen Rondo (BOS) Carter William (ORL) 6
Rimbalzi: 15 Howard (3 Off, ORL)
Recuperi :  4 Williams (ORL)
Palle Perse: 6 Carter (ORL)
Stoppate: 3 Howard (ORL) Garnett (BOS)

MVP:  Vince Carter (10/29, 4/4, 2/7)

Cronaca:
Già durante il primo quarto la partita si incanala nei binari di Orlando che domina la frazione
con un grande Carter  stabile in difesa e preciso in attacco e con i Celtics imprecisi dal perimetro
e confusi nelle manovre offensive. Il secondo quarto vede finalmente in campo 2 squadre con Boston che
grazie ad Allen e al solito Garnett si portano a -3 alla sirena dell’intervallo.
La partita riprende con un nuovo allungo da parte di Orlando con Boston incapace di rispondere
agli attacchi ripetuti di Carter e dell’ottimo Pietrus (4/4 dalla linea dei 3 punti).
L’ultimo quarto riserva ben poche emozioni con un costante controllo di Orlando e con
Boston che conferma l’andamento altalenante e non convincente dell’intera  partita: La squadra di coach Van Gundy 
vede quindi portarsi a 4 la striscia di vittorie consecutive.

Highlights:

Niccolò Strocchi

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B