New York: Nash ci pensa

steve-nash-and-dantoni La prossima estate il playmaker dei Suns sarà free-agent e dopo aver annunciato più volte che gli sarebbe piaciuto chiudere al carriera a casa (Canada), oggi sul NY Post spunta l’idea New York.

PARTITE DELLA NOTTE

Non sarà uno dei Big Free-Agent della prossima estate, ma Steve Nash (35 anni) resta comunque un affare d’oro per chiunque lo metta sotto contratto; nella passata stagione il play ex Mavs aveva più volte dichiarato che gli sarebbe piaciuto tornare nel suo paese, il Canada, per chiudere la sua carriera ma sulle pagine del New York Post è saltata fuori l’ipotesi che il canadese possa approdare nella Grande Mela.

Ai Knicks Steve ritroverebbe il suo mentore e colui che lo ha spinto a vincere ben due trofei di MVP consecutivi, Mike D’Antoni. Nash ha spiegato al giornale il perchè del rifiuto della scorsa stagione ai Knicks: “Avevamo un progetto a Phoenix e io ci ho creduto, abbiamo avuto un brutta stagione ma non per questo io devo mollare. Soprattutto per rispetto verso la dirigenza e i miei compagni”.

In questa stagione i Suns sono i padroni della Western Conference con 14 vittorie e 3 sconfitte, Nash realizza 16.1 punti e 12.1 assist di media ad uscita.

Per i Knicks riuscire a mettere sotto contratto Nash sarebbe un ottimo trampolino di lancio per poi arrivare al grande sogno LeBron James.

F.B

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B