CP3 -10, Redd out, Phila aspetta

red-cp3-ai Ancora 10 giorni e gli Hornets ri-abbracceranno CP3, mentre Michael Redd starà a casa nelle due trasferte dei suoi Bucks ancora per problemi al ginocchio. I Sixers hanno lanciato l’offerta ad Iverson, quale sarà la sua risposta?

PARTITE DELLA NOTTE

I New Orleans Hornets dovranno attendere ancora 10 giorni prima di poter rivedere in campo io loro leader Chris Paul (24 anni): “Sto impazzendo, voglio giocare ma so che non posso” ha dichiarato il playmaker della nazionale USA al New Orleans Times-Picayune. Paul si era infortunato il 13 di novembre nel match contro i Portland Trail Blazers; senza di lui gli Hornets sotto la guida di coach Bower hanno totalizzato 4 vittorie e 4 sconfitte, mettendo in evidenza i rookie Collison e Thornton, più il solito Peja Stojakovic.

Ancora fuori Michael Redd (30 anni), la guardia non prenderà parte alle trasferte dei Bucks in quel di Washington e Detroit per i soliti problemi al ginocchio. Redd si era infortunato a Detroit il 31 di ottobre, ritornò in campo il 27 di novembre ma la condizione fisica non era ancora vicina al 50%.

In quel di Philadelphia invece tutti si stanno preparando a ri-accogliere la loro bandiera, infatti Allen Iverson (34 anni) è ad un passo dalla firma con i 76ers. La dirigenza ha proposto al figlio di Hampton un contratto annuale nel meeting a Dallas, le due parti non hanno avuto nessuno disguido e a meno di sorprese o imprevisti dell’ultima ora tipo il rifiuto dello stesso giocatore, i Sixers lunedì prossimo nel match casalingo contro i Nuggets potranno rischierare nelle loro file la loro “risposta”.

F.B

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B