76ers – Nuggets 83-93

PHILADELPHIA - DECEMBER 7:  Allen Iverson #3 of the Philadelphia 76ers drives the ball against Chauncey Billups #1 of the Denver Nuggets during the game on December 7, 2009 at the Wachovia Center in Philadelphia, Pennsylvania.  NOTE TO USER: User expressly acknowledges and agrees that, by downloading and/or using this Photograph, user is consenting to the terms and conditions of the Getty Images License Agreement. Mandatory Copyright Notice: Copyright 2009 NBAE   (Photo by Jesse D. Garrabrant/NBAE via Getty Images) Neanche l’eccellente ritorno di Iverson è servito ai Sixers di evitare la decima sconfitta consecutiva; Denver sta a contatto per 3 quarti se pur con un pessimo Melo, ma nel quarto periodo Smith e Billups decidono il match.

PARTITE DELLA NOTTE

Philadelphia 76ers – Denver Nuggets 83-93 (26-20; 44-41; 65-63)

Sixers: Young 21, Brand 10, Dalembert 8, Iguodala 31, Iverson 11, Green 2, Ivey, Kapono, Carney, Smith, Brezec ne, Holiday ne
All. Jordan

Nuggets: Anthony 14, Martin 3, Nene 7, Afflalo 9, Billups 31, Smith 11, Andersen 4, Graham 2, Lawson 12, Carter ne, Balkman ne, petro ne
All.Karl

Top performance:
Rimbalzi: Dalembert 15 (3 off, PHI)
Assist: Billups 8 (DEN)
Recuperi: Iguodala 3 (PHI)
Palle perse: Iguodala 4 (PHI)
Stoppate: Dalembert 6 (PHI)

Mvp: Chauncey Billups 31 pt (4/9, 4&7, 11/11), 8 rim (1 off), 8 ass

Cronaca:
Partita sostanzialmente equilibrata nel primo tempo; Phila nelle mani di un Iguo “on fire”, 18 punti all’intervallo mentre gli ospiti sono principalmente affidati ed attaccati al tiro pesante con J.R e Afflalo; Sixers che toccano anche il +10 (32-22) nel secondo quarto, ma immediata la reazione dei Nuggets. Anthony assai falloso dal campo (3/12), mentre il grande atteso di serata, Allen Iverson, molto conservativo e a disposizione dei compagni, per lui 6 punti dopo due quarti. Primo tempo che si chiude con il canestro dalla sua area di Iguodala, peccato che sia stato scagliato a sirena suonata.

Nella ripresa i padroni di casa sempre con A.I 2 provano un mini allungo portandosi sul +9 dopo 4’, ma anche stavolta Melo e Billups non fanno partire la fuga Sixers, mantenendo sempre a contatto la compagine della Western Conference. Sixers sofferenti sotto le proprie plance, concedendo sempre un secondo possesso agli avversari i quali però non riescono mai ad infierire con Anthony che continua la sua personale battaglia contro il canestro.
Phila riesce a chiudere ancora davanti la terza frazione (65-63) ma Denver è sempre in partita con l’aiuto di Ty Lawson; bene Iverson anche se con qualche, solita, forzatura di troppo.
Ultimo quarto che vede solo una squadra in campo: i Nuggets piazzano un break di 14-0 portandosi sul +12 (65-77) con la tripla dell’ottimo Smith, Philadelphia nel più totale oblio.
Denver non molla ed espugna il Wachovia Center anche con un orribile Carmelo Anthony, per i Sixers molta amarezza nel giorno di Iverson.

Highlights

Francescomatteo Bertoli

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA.
Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12.

Nickname: F.M.B