Garnett out, rumors su Iguo e Washington

kg-allen-arenas L’ala dei Celtics dovrà stare lontano dai campi per almeno 10 giorni per problemi al ginocchio sinistro; Iverson resta un Sixer fino a fine stagione mentre Phila e Houston trattano per la dead line di febbraio. Washington e Chicago ipotizzano una trade mentre Arenas prova a sdrammatizzare sull’accaduto con Crittenton.

PARTITE DELLA NOTTE

I Boston Celtics, dopo Paul Pierce, adesso dovranno fare a meno anche di Kevin Garnett (33 anni); l’ex T-Wolves dovrà infatti stare a riposo al meno 10 giorni per i soliti problemi al ginocchio destro.
A riportare la notizia è stato il “Boston Globe”, il quale ha sottolineato come Doc Rivers non abbia fretta di far giocare KG, essendo che può vantare i servigi di Rasheed Wallace, ma anche la preoccupazione sul recupero: “So che oltre non potrà stare fuori, ma non so quanto rapidamente recupererà”.
Garnett doveva fare il suo ritorno in campo il 13/1 nel match contro i New Jersey Nets ma l’iperestensione del ginocchio destro ha bloccato l’All Star.

Philadelphia Affair
Allen Iverson (34 anni) è ad un passo da firmare il contratto che lo confermerebbe fino a fine stagione con la maglia di Philadelphia: “Non abbiamo fretta, sappiamo la volontà di Allen e penso che non ci saranno problemi” ha dichiarato Ed Stefanki che ultimamente sta parlando con gli Houston Rockets in merito di Andre Iguodala (25 anni).
Infatti la compagine Texana ha messo gli occhi sul talento ex Arizona e come contropartita tecnica i Rockets cederebbero ai Sixers Tracy McGrady (30 anni), trade che la dirigenza della città dell’amore fraterno sta valutando con molta attenzione.

Washington, tra mercato e legge
A tener banco nella capitale è lo spiacevole accaduto tra Gilbert Arenas e Javaris Crittenton, dopo la sconfitta casalinga contro i San Antonio Spurs ha parlato proprio il capitano dei Wizards, sdrammatizzando dicendo che puntò la pistola verso il compagno per scherzo. La squara, rivelano fonti, non vede di buon occhio quello che è successo e a quanto apre alcuni giocatori hanno richiesto di “levare le tende”.
Gli ex Bullets stanno parlando con i Chicago Bulls: i capitolini cederebbero Caron Butler (29 anni) e Mike James (34 anni) in cambio di Kirk Hinrich (28 anni) e Jerome James (34 anni).

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B