Murray ferma James, Iverson espugna DEN

mur-ai Flip Murray grazie alla tripla con pochi minuti dalla fine ferma a 7 la striscia di vittorie consecutive, New York e Gallinari (20 punti) passeggiano sui derelitti Pacers (privi di Granger, Murphy e Ford). Toronto emula i Bobcats e grazie al suo leader Chris Bosh (22+15) che prima batte il record di Vince Carter come miglior realizzatore della storia della franchigia, poi trascina i suoi contro San Antonio, Philadelphia sfrutta le assenza di Anthony e Billups ed espugna il Pepsi Center grazie all’ottima prestazione dell’ex di serata Allen Iverson (2-0 da ex contro Denver al Pepsi Center), Lakers devastanti contro Dallas con Jordan Farmer re per una notte (24 punti) e con 11 uomini in doppia cifra a referto, ma Gasol va K.O!

Cleveland Cavaliers – Charlotte Bobcats 88-91
CLE: James 29, O’Neal 10, Williams 27
CHA: Wallace 19 (12 rimb), Jackson 22, Felton 17, Murray 10

Highlights:

New York Knicks – Indiana Pacers 132-89
NYK: Gallinari 20, Lee 22 (16 rimb), Chandler 23, Duhon 18, Harrington 15
IND: Dunleavy 12, Jead 18, Jones 10, Price 11

Italian Job: Gallinari 20 pt (5/5, 2/4, 4/4), 8 rimb (1 off, 3 ass

Highlights:

Toronto Raptors – San Antonio Spurs 91-86
TOR: Bosh 22 (15 rimb), Bargnani 15, DeRozan 11, Jack 16
SAS: Jefferson 12, Parker 23, Duncan 21

Italian Job: Bargnani 15 pt (4/12, 1/4, 4/6), 8 rimb (2 off), 1 ass, 5 stop; Belinelli 7 pt (0/3, 0/2, 7/8), 4 rimb, 3 ass

Denver Nuggets – Philadelphia 76ers 105-108
DEN: Martin 17, Nene 24 (15 rimb), Afflalo 17, Lawson 23
PHI: Young 12, Williams 12, Iverson 17, Brand 16, Carney 11

Highlights:

Los Angeles Lakers – Dallas Mavericks 131-96
LAL: Odom 15 (15 rimb), Bynum 19, Bryant 15, Fisher 10, Vujacic 11, Farmer 24, Brown 11
DAL: Nowitzki 22, Terry 10, Thomas 12

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA.
Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12.

Nickname: F.M.B