Bosh verso Houston? Scuse dei Wizards

cb4-jam Meno di un mese fa il leader dei Raptors aveva negato come destinazione una delle squadre texane, ma recenti voci narrano un forte e diretto interessamento dei Rockets, che vorrebbero chiudere a febbraio. Nella capitale si parla di mercato mentre nel Pre-Gara di Wizards-Magic Jamison si è scusato con i tifosi e con la lega per il “Caso Arenas-Crittenton” e infine Jerry Colangelo ha valutato Durant nei convocati per Team USA.

PARTITE DELLA NOTTE

SONDAGGIO: GIUSTO CONVOCARE T-MAC PER L’ASG?

Dead-Line di febbraio che si avvicina e il nome più caldo e vociferato è quello di Chris Bosh (25 anni), leader e top scorer di ogni epoca con i Toronto Raptors.Qualche mese fa vi avevamo fatto notare come CB4 non gradisse il Texas come prossima destinazione ma gli ultimi rumors parlano addirittura di un suo passaggio imminente in quel di Houston.
A riportare la news è stata la ESPN che ha ha specificato che se i Rockets mettessero sotto contratto l’ex Georgia Tech, non sarebbe molto probabilmente ri-firmato in estate, dove Bosh sarebbe free-agent.

Durant-Team USA: a volte i sogni si avverano
Kevin Durant (21 anni) via Twitter espresse il desiderio di poter vestire un giorno la divisa della Nazionale e recentemente Jerry Colangelo (GM di Team USA) ha messo in seria considerazione di convocare il fuoriclasse dei Thunder per i prossimi Mondiali che si terranno in Turchia quest’estate.

Rumors e scuse pubbliche per i Wizards
La società ha deciso di rilasciare Gilbert Arenas, bisognerà capire fino a quando durerà la squalifica di “Agent 0” e come agire per vie legali. 
Gli ex Bullets si muovono sul mercato e la pedina di scambio sarebbe Caron Butler (28 anni): l’ex Miami potrebbe tornare a Los Angeles ma sponda Clippers in cambio di Marcus Camby (35 anni) o a Houston per Tracy McGrady (a31 anni).
Intano nel Pre-Partita di stanotte tra i Washington Wizards e gli Orlando Magic, l’ex vice-capitano Antawn Jamison (33 anni) ha preso in mani il microfono per parlare ai tifosi della compagine capitolina e ala lega, il messaggio era molto chiaro: “Scusateci!”, ecco il video:

F.M.B

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA.
Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12.

Nickname: F.M.B