Martin multato, Wade si scusa!

martin-wade La compagine dellk’Ohio si è tolta dalla concorrenza per il lungo dei Suns che intanto perdono per sei settimane il brasiliano. A Detroit polemiche del coach Kuester contro i suoi, mentre a Denver continuano i problemi disciplinari. Flash chiede scusa ai tifosi e in anteprima assoluta la presentazione di Steph Marbury allo Shanxi!

PARTITE DELLA NOTTE

I Cleveland Cavaliers si sono tolti dalla corsa per Amar’e Stoudemire (27 anni).
Ric Bucher, via Twitter, ha dichiarato che ci sono 7/8 franchigie interessate a S.T.A.T, ma non i Cavs che tengono il mirino su Antawn Jamison (33 anni).
I New Jersey Nets continuano a parlare con la dirigenza Suns e il GM e Head Coach Kiki Vandeweghe ha annunciato che continuerà a parlare con Steve Kerr anche se l’affare non si dovesse consumare entro la Dead-Line del 18 febbraio.

Phoenix: Leandrinho out
Mentre tiene banco la tarde di Stoudemire, i Suns non potranno usufruire delle prestazioni di Leandro Barbosa (27 anni). Il brasiliano si è fatto rimuovere una ciste dal polso destro, Barbosa in questa stagione stava viaggiando con 10.6 punti (42% dal campo e 33% da 3) e 1.60 rimbalzi.

Detroit: Kuester non ci sta!
In una stagione già sciagurata di suo, John Kuester (coach) bacchetta in modo pesante i suoi giocatori: “Non hanno cuore! Giochiamo bene per due quarti poi molliamo e perdiamo intensità, e senza quest’ultima non si va da nessuna parte”.

Denver, regna l’anarchia
Prima l’infortunio di Carmelo Anthony (25 anni), poi il comportamento/atteggiamento di J.R Smith e infine la stupida espulsione di Kenyon Martin (32 anni) nel match vinto contro i New Orleans Hornets.
K-Mart ha emulato l’interista Wesley Sneijder, applaudendo in modo sarcastico l’arbitro dopo aver fischiato un fallo ai danni di J.R Smith, espulsione e $35 mila di multa.

Miami: Wade chiede scusa ai tifosi
Dalla sua pagina di Twitter, il giornalista Michael Wallace ha fatto sapere che Dwyane Wade (27 anni) ha chiesto scusa ai proprio tifosi per il finale di partita contro i Cleveland Cavaliers: Wade ha prima fatto 0/2 dalla lunetta sul 91-90 per gli Heat, poi perso la palla che ha consentito a LeBron James di realizzare sempre dalla linea della carità il sorpasso ospite (91-92) e poi sbagliato con 4” sul cronometro il tiro vittoria.

Marbury e la presentazione
Chiudiamo con una chicca, infatti vi mostriamo la foto della presentazione di Stephon Marbury (anni) allo Shanxi, Starbury ha scelto il numero che portava ai New Jersey Nets, #33!

marbury

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B