Wizards su R.Allen, situazioni A.I e T-Mac!

ai-tmac-allen-was Fonti narrano di uno scambio tra la squadra capitolina e quella del Massachusset: Jamison e Butler per Ray Allen. Walsh ribadisce che T-Mac è il primo obiettivo e pensa a lui come futuro 6° uomo, mentre preoccupa la situazione di Iverson in quel di Phila.

ALL STAR GAME 2010

I Boston Celtics stanno discutendo per un accordo con i Wizards coinvolgendo Antawn Jamison (31) e Caron Butler (30 anni) in cambio di Ray Allen (34 anni). L’operazione non è imminente ma il GM Danny Ainge è sempre più convinto riguardo a questo scambio. I Celtics accetterebbero la proposta di $24 milioni di stipendio per la prossima stagione tra Jamison e Butler, ma i proprietari vogliono andare con cautela vista la situazione economica e salariale dei verdi.

Philadelphia: dilemma Iverson
Allen Iverson (34 anni) ha recentemente dato forfait per l’All Star Game in quanto vuole stare vicino alla figlioletta (Messiah, 3 anni) molto malata.
Scelta rispettata da tutti, tifosi in primis, ma il “Philadelphia Iquierer” ha ipotizzato che quest’assenza dal campo e il rifiuto alla partecipazione all’ASG siano sintomi di un precoce ritiro! Iverson è tornato a Philly in novembre con distinte statistiche (14.2 punti e 4.2 assist), ha saltato le ultime 5 dove Philadelphia ha colto 4 vittorie e 1 K.O, adesso molti attendono che il #3 ex Nuggets parli per poter chiarire la sua situazione. Ad oggi sappiamo solo che farà il suo ritorno in campo per il match casalingo tra 76ers e Heat.

New York: T-Ma a lungo termine?
Ormai confermata la volontà di arrivare all’ex Magic, i New York Knicks stanno pensando di firmare a lungo termine proprio Tracy McGrady (31 anni). L’idea della compagine allenata da Mike D’Antoni è di firmare fino a fine stagione “The Big Sleep” e poi cercare di ri-firmarlo anche per la prossima stagione per poter sfruttare il talento del cugino di Vince Carter dalla panchina.
Oltre McGrady i Knicks stanno monitorando anche la situazione di Tyrus Thomas (anni) in uscita da Chicago, Thomas che però è assai richiesto da Denver, Sacramento, San Antonio e Portland.

G.P & F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B