Charlotte: MJ nuovo proprietario!

michael-jordan-bobcats L’ex guardia dei Chicago Bulls e 6 volte campione NBA ha raggiunto l’accordo per rilevare la compagine del North Carolina, l’ex proprietario ha fatto sapere che l’affare è fatto.

PARTITE DELLA NOTTE

MVP RACE (26/2/10)

Michael Jordan è pronto all’ennesima sfida della sua carriera NBA: tornare proprietario di un team NBA!

Nella notte l’ormai ex owner Bob Johnson ha annunciato in un comunicato che ha accettato di vendere i Bobcats al 14 volte All-Star: “Sono molto contento e fiero che sia Michael a portare avanti questo progetto. Lui è ‘l’icona di questo sport ed è determinato in quello che vuole fare”.
Manca ancora l’ufficialità della Lega ma ormai l’affare è fatto.

Jordan era in concorrenza con l’ex proprietario degli Houston Rockets George Postolos, che aveva anche un gruppo di proprietà per comprare la squadra. Postolos ha dichiarato che l’ex Wizards aveva il diritto esclusivo di acquistare il club fino a poco prima del termine di scadenza.

Senza ombra di dubbio la fonte maggiore di reddito per l’ex stella dei Bulls è proprio il suo brand; negli ultimi anni le “Jordan” sono state le snaekers più vendute nel mondo e possono vantare testimonial di lusso come Chris Paul e Dwyane Wade.

C’è sempre una seconda opportunità per tutti e speriamo che MJ la possa sfruttare al meglio visto anche il clima casalingo.
La prima esperienza da executive con i Washington Wizards non fu tutta rose e fiori; l’ex Bulls fu molto criticato per la cessione di Rip Hamilton per Jerry Stackhouse e soprattutto per aver scelto Kwame Brown al Draft del 2001

F.M.B

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B