Calvario TP9, perchè James out, record NY

TP-lbj-yi-skip Per il fisico del playmaker francese non v’è pace, dopo il tormento della caviglia adesso tocca al dito della mano destra. Anche per il cinese dei Nets  costretto a lasciare il match contro i Knicks stanotte, Knickerbocker che stabiliscono un nuovo record negativo. Mentre Miami sospende Alston e Mike Brown mette a riposo il suo leader.

PARTITE DELLA NOTTE

Tony Parker (27 anni) dovrà stare lontano dai campi di gioco per almeno 6 settimane! A dirlo è stato Gregg Popovich dopo un consulto con lo staff medico degli Spurs; verso la fine del secondo quarto, in una lotta per la palla, il marito di Eva Longoria si è fratturato il quarto metacarpo, nello specifico l’osso tra le nocche e polso in basso. Prima dell’infortunio Parker aveva firmato a tabellino 8 punti, per il francese si tratta dell’ennesimo infortunio stagione, infatti nella prima parte di stagione ha saltato diverse partite causa la solita caviglia.

Cleveland: perchè LeBron out?
Molti sono rimasti sorpresi nel vedere LeBron James (25 anni) seduto in panchina nell’incontro di stanotte tra i Milwaukee Bucks e i Cleveland Cavaliers, match poi vinto ai padroni di casa. La decisione è stata presa da coach Mike Brown in quanto voleva dare una serata di riposo alla sua superstar, ecco la dichiarazione: “LeBron ha giocato molto in questa stagione, mi sembrava giusto potergli dare una giornata di riposo, cogliendo anche l’occasione di vedere gli altri ragazzi all’opera assenza di lui”

New Jersey: Yi infortunato
I Nets non possono godersi fino in fondo il secondo successo stagionale sui cugini dei New York Knicks, l’ala cinese Yi Janlian (22 anni) ha dovuto lasciare il campo per una distorsione alla caviglia sinistra a 2’56” dalla fine dell’ultimo periodo di gioco. Infortunio sfortunato accaduto mentre l’ex Bucks stava ritornando in difesa, fino a quel punto solo 3 punti a referto per lui. Le radiografie hanno comunque dato esito negativo in quanto a possibili fratture.

New York: 0/18 da 3, Record!
Con lo 0/18 da tre punti di stanotte i New York Knicis stabiliscono un nuovo record NBA: tale record negativo apparteneva ai Washington Wizards che il 2/11/2007 contro i Boston Cetlics firmarono a referto 0/16 dalla lunga distanza. L’ultimo “uovo” da tre della compagine della Grande Mela fu il 19/3/2006 contro i Celtics, 0/6 in quella partita.

Miami: Alston sospeso a tempo indeterminato
Nel match vinto stanotte dagli Heat sugli Atlanta Hawks mancava Rafer Alston (33 anni), ma non per infortunio: l’ex playmaker degli Houston Rockets si è reso indisponibile alla squadra per motivi personali e non è bastato il messaggio inviato alla dirigenza che ha deciso di sospendere il giocatore fino a tempo indeterminato. Skip To My Lou non ha rilasciato alcun commento ma il suo futuro nella compagine della Florida potrebbe essere a serio rischio.

F.M.B

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA.
Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12.

Nickname: F.M.B