Amar’e vuole Phoenix, Jordan sulla graticola

stat Il centro dei Suns ha esternato il suo amore per la franchigia dell’Arizona, il coach dei Sixers ad un passo dall’esonero mentre sospeso Hollins per il fallo su Dirk Nowitzki di due notti fa tra T-Wolves e Mavericks. La striscia di Dallas, Biedrins out per tutta la stagione.

PARTITE DELLA NOTTE

A febbraio sembrava volesse cambiare aria ma poi è rimasto e ora Amar’e Stoudemire (27 anni) ha espresso la volontà di restare in quel dell’Arizona con la casacca dei Phoenix Suns.
La notizia è stata resa pubblica dal quotidiano “Arizona Republic” che ha anche specificato l’ammontare del contratto che salirà del 10% ($17 milioni), STAT in questa stagione vola ottime statistiche: 22.1 punti e 8.7 rimbalzi, mostrando un ottimo feeling con Robin Lopez sotto le plance.

Philadelphia: Jordan ignora le voci dell’esonero
Sembra ormai giunta alla fine l’esperienza di coach Eddie Jordan sulla panchina dei Sixers; i risultati scadenti (23-41) e il pessimo gioco espresso, soprattutto con l’insistente “Princenton Offense” mai digerita dai suoi uomini.
Dopo il K.O casalingo di stanotte contro i Bobcats l’ex coach dei Wizards ha ignorato le voci di un suo possibile esonero: “Lo dite voi, io faccio il mio lavoro”. Da ricordare che Jordan ha firmato un contratto di 4 anni con la squadra della città “dell’amore fraterno”.

Dallas: eguagliato la strica dei Cavs
Col successo casalingo di stanotte contro i New Jersey Nets, i Dallas Maverick di Dirk Nowitzki hanno eguagliato la striscia vincente dei Cleveland Cavaliers di 13 vittorie consecutive.
Ad interrompere la striscia di James e co. furono i Denver Nuggets di Melo Anthony, se i Mavs dovessero battere sabato in casa i New York Knicks del Gallo, stabilirebbero la miglior striscia di vittorie consecutive stagionale.

Golden State: stagione finita per Biedrins
Andris Biedrins (23 anni) non farà più ritorno in campo per questa stagione, a farlo sapere sono stati i Golden State Warriors che hanno annunciato l’operazione agli addominali che si sottoporrà il lungo nativo di Riga in quel di Philadelphia.
Stagione sfortunata per Andris, 33 partite giocate con 5.0 punti e 7.8 rimbalzi di media.

Minnesota: Hollins squalificato per 2 turni
La Lega, tramite Stu Jackson, ha deciso di punire il comportamento di Ryan Hollins (anni) squalificandolo per 2 turni (primo scontato stanotte). Hollins si è reso protagonista di un bruttissimo gesto compiuto nel match di lunedì 8/3 contro i Dallas Mavericks ove ha colpito in malo modo DeShuan Stevenson nel secondo quarto e Dirk Nowitzki a 3’ dalla fine del match.

F.M.B

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B