Bynum ritorno incerto, Melo parla di ‘Bron

byn-melo I Lakers hanno ri-abbracciato Luke Walton ma ancora incerto il recupero del centro titolare, Baron Davis invece non farà parte del tuor dei sui Clippers, Anthony parla del futuro dell’amico/nemico James. I Magic aspettano Vince a Dallas.

PARTITE DELLA NOTTE

Buone e brutte notizie in quel di Hollywood sponda Lakers: Luke Walton (29 anni) tornerà ad allenarsi da settimana prossima con i compagni, a rivelarlo è stato l’head coach Phil Jackson.
Il figlio di Bill ha solamente giocato 24 partite in questa stagione (2.4 punti, 1.3 rimbalzi, 8 minuti) causa un brutto problema alla schiena (nervo) che lo ha costretto a lasciare il campo di gioco dal 10 febbraio.
Rimaniamo in casa Lakers dove il giocatore in questione è assai più rilevante, infatti parliamo del centro Andrew Bynum (22 anni) infortunato al tendine d’Achille sinistro nel match del 19 marzo contro i Minnesota T-Wolves. Lo staff medico dopo le ultime radiografie ha valutato che almeno per il primo turno dei Playoff Phil Jackson dovrà fare a meno del nativo di Plainsboro: “Speriamo possa ritornare presto e che non sia nulla di complicato” ha dichiarato coach Zen. Bynum

L.A Clippers: Davis non parte
Sulla sponda meno prestigiosa di Los Angeles, i Clippers dovranno are a meno del loro leader Baron Davis (30 anni) salterà le tre trasferte che vedranno impegnati i rosso-blu contro Milwaukee, Toronto e Denver causa problemi alla schiena. In questa stagione il “Barone” viaggia a 15.2 punti e 7.9 assist.

Orlando: ottimismo di Van Gundy
L’head coach dei Magic Stan Van Gundy si è detto ottimista in merito alla situazione di Vince Carter (33 anni), infortunatosi nell’ultima partita.
Vincredible si è slogato il piede destro nel match vinto dai Magic sui Nuggets grazie proprio al suo sostituto, J.J Redick; lo staff medico ha decretato che il giocatore potrebbe già essere disponibile nella trasferta di Dallas ma che non potrà essere al 100%.

James: Anthony parla del suo futuro
Sarà l’oggetto del desiderio di tutta la Lega e ancora nessuno sa dove andrà o cosa farà e, proprio a riguardo del futuro di LeBron James, ha parlato uno dei suoi amici/nemici, Carmelo Anthony, il quale ha dichiarato al “Denver Post”: “Non sa ancora ma soprattutto non ha ancora deciso. Se dovesse vincere l’anello con i Cavs penso che nessuno lo smuoverà da li”.

F.M.B

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B