Most Improved: Aaron BROOKS!

brooks Il play/guardia degli Houston Rockets si è aggiudicato l’award per il miglior giocatore migliorato; malgrado la sua evoluzione e alle sue ottime prestazioni, Houston non ha raggiunto i Playoffs.

PLAYOFFS 2010

MIGLIOR DIFENSORE: DWIGHT HOWARD!

Nella notte è arrivata la conferma che Scott Brooks è stato nominato miglior coach della corrente stagione e nella giornata di oggi un altro Brooks verrà premiato: Aaron Brooks (25 anni), play/guardia degli Houston Rockets!:

Il prodotto di Oregon si è aggiudicato l’award come “miglior giocatore migliorato”, facendo passi da giganti a livello individuale e diventando anche un punto di riferimento per i Rockets di coach Rick Adelman.

Brooks è passato da 11.2 punti a ben 19.3 in fase offensiva, aumentando anche gli assist: da 3.0 a 5.3; rimbalzi più o meno uguali da 2.0 a 2.6 di media.
Da sottolineare anche il career-high di punti realizzato in questa stagione: 43 a referto contro i Minnesota Timberwolves.

Peccato che i Rockets abbiano malamente mancato i Playoffs, chiudendo con un record si positivo (42-40) ma non sufficiente per entrare nelle top 8.

Ecco un piccolo omaggio al neo vincitore del “Most Improved Player”

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B