James oltre l’infortunio Nene out per G6

LBJ-cb4-nene Bosh è il primo obiettivo della franchigia texana, mentre il brasiliano dei Nuggets ha chiesto di non giocare Gara6 della serie contro gli Utah Jazz per un problema al ginocchio. LeBron ha uno stiramento, ma giocherà!

PLAYOFFS 2010

PLAYOFFS: CALENDARIO & RISULTATI 1° TURNO

R.O.Y: TYREKE EVANS!

Dopo aver vinto Gara5 contro i Chicago Bulls, aggiudicandosi la serie per 4-1, LeBron James (25 anni) ha dichiarato in conferenza stampa che soffriva di un dolore al braccio destro.
Le radiografie e le analisi hanno rilevato uno strappo al gomito destro con una live contusione ossea; la superstar e, molto probabilmente, MVP della Lega continua sulla sua linea rassicurando i tifosi: “Non ho intenzione di saltare nessuna partita di questi Playoffs. Il dottore mi ha assicurato che non c’è il rischio di peggiorare la situazione.” Certo è che il gioco esplosivo del figlio di Akron rischia di essere limitato (vedi tiro libero tirato con la sinistra nel finale di G5).
Questo sabato alla Quicken Loans Arena di Cleveland i Cavaliers ospiteranno i Boston Celtics per la semifinale di conference.

Houston: Bosh nel mirino
Gli Houston Rockets hanno fatto capire che l’ala grande dei Toronto Raptors Chris Bosh (26 anni) è il loro principale obiettivo del mercato estivo.
Secondo ESPN il problema sarebbe proprio il Texas; CB4 prima dell’All Star Game di Dallas aveva dichiarato che vorrebbe giocare ovunque ma non in Texas (suo stato natale): il giocatore sentirebbe troppo la pressione dei parenti/amici. Trai Raptors e Bosh vi sarà molto probabilmente un amichevole divorzio e già durante la Dead-Line di febbraio la compagine candese aveva provato a spedire a Houston il prodotto ex Gerogia Tech: l’idea era di uno scambio a tre che avrebbe portato Bosh ai Rockets, Jordan Hill a Toronto e Tracy McGrady ai Knicks.
Sempre riguardo gli Houston Rockets Brad Miller (34 anni) ha dichiarato che non ha intenzione di firmare per la squadra allenata da coach Adelman.

Denver: Nene non vuole giocare G6
I Playoffs 2010 per i Denver Nuggets rischiano di diventare un vero incubo; sotto 3-2 nella serie contro gli Utah Jazz, la compagine del Colorado ha messo in evidenza tutti i problemi all’interno dello spogliatoio senza la supervisione di George Karl, con le varie esternazioni di Carmelo Anthony e J.R Smith, inoltre si è aggiunta la tegola al ginocchio di Nene Hilario (27 anni).
Le radiografie non hanno rilevato seri problemi al ginocchio sinistro, escludendo categoricamente una lacerazione del legamento crociato che era invece stato rinomato dopo le prime analisi. Il centro brasiliano ha chiesto di non giocare la decisiva Gara6 in quel di Salt Lake City e la sua richiesta è stata accettata, l’unica speranza è che Denver sbanchi l’Energy Solution Arena cosicché Nenè possa giocare Gara7.

F.M.B

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B