Gasol sulla sirena, Atlanta va a G7

OKLAHOMA CITY - APRIL 30: Pau Gasol #16 of the Los Angeles Lakers celebrates with team mate Andrew Bynum #17 after shooting the game winning shot against the Oklahoma City Thunder in Game Six of the Western Conference Quarterfinals during the 2010 NBA Playoffs at Ford Center on April 30, 2010 in Oklahoma City, Oklahoma. NOTE TO USER: User expressly acknowledges and agrees that, by downloading and or using this photograph, User is consenting to the terms and conditions of the Getty Images License Agreement. Mandatory Copyright Notice: Copyright 2010 NBAE (Photo by Layne Murdoch/NBAE via Getty Images) Il tap-in del "Principe" Pau Gasol (9 punti e 18 rimbalzi) sulla sirena, su errore di Kobe Bryant (32 punti), spedisce i Los Angeles Lakers alla semifinali di conference, eliminando i Thunder che comunque escono a testa alta. Semifinali che vedranno la compagine di Hollywood sfidare gli Utah Jazz che non hanno tremato imponendosi sui Nuggtes: Boozer dominante (22+20) e con lui altri cinque compagni di squadra in doppia cifra, a Denver non sono serviti i 30 di Billups e i 20 (con 6/22) di Melo Anthony. I Milwaukee Bucks non sono riusciti a chiudere la serie contro gli Atlanta Hawks che hanno letteralmente travolto gli uomini di Skiles; J.J 22 punti mentre 24 a referto il neo "6° uomo dell’anno" Jamal Crawford. Domenica la decisiva Gara7 alla Philips Arena di Atlanta.

PLAYOFFS 2010: CALENDARIO & RISULTATI 1° TURNO

MVP: LEBRON JAMES!!!

EASTERN CONFERENCE

Milwaukee Bucks – Atlanta Hawks 69-83 (TIED 3-3)
MIL: Delfino 20, Thomas 11, Jennings 12
ATL: Smith 10, Horford 15 (15 rimb), Johnson 22, Bibby 10, Crawford 14

WESTERN CONFERENCE

Utah Jazz – Denver Nuggets 112-104 (UTA W 4-2)
UTA: Boozer 22 (20 rimb), Matthews 23, Williams 14 (10 ass), Millsap 21 (11 rimb), Korver 10, Price 12
DEN: Anthony 20 (12 rimb), Billups 30, Lawdson 10, Graham 21

Oklahoma City Thunder – Los Angeles Lakers 94-95 (LAL W 4-2)
OKC: Durant 26, Green 16, Krstic 11, Westbrook 21 Ibaka 10
LAL: Bryant 32, Gasol 9 (18 rimb), Fisher 11, Brown 11

Highlights:

F.M.B

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B