MVP: LeBron JAMES!!!

LeBron-James-2009-MVP-Award-Wallpaper Per il secondo anno consecutivo la supersar dei Cleveland Cavaliers si è aggiudicata il premio di miglior giocatore della stagione, adesso l’obiettivo è l’anello.

MIGLIOR DIFENSORE: DWIGHT HOWARD!

MOST IMPROVED: AARON BROOKS!

SIXTH MAN: JAMAL CRAWFORD!

R.O.Y: TYREKE EVANS!

LeBron James (25 anni) non ha avuto rivali in questa regular-season vincendo per il secondo anno consecutivo il premio di MVP! A differenza della passata stagione, dove se lo contese con Kobe Bryant, il "King" ha disputato una stagione impossibile da descrivere ma soprattutto alzando ogni sera il suo livello di gioco, ecco le cifre con cui a chiuso la stagione regolare:
29.7 punti (48 Vs ATL il 30/1272009)
7.3 rimbalzi (16 @SAC il 23/12/2009)
8.6 assist (15 per due volte)
1.0 stoppate (4 per quattro volte)

Il dato più evidente è la media assist che in questa stagione ha visto più volte toccare la doppia cifra per il figlio di Akron, il quale si è dedicato molto ai suoi compagni come Mo Williams e Antawn Jamison.
Ecco le sue parole: “Devo tutto ai miei compagni, la mia famiglia e il mio coach, e l’unico modo per ringraziarli di tutto è vincere l’anello" poche parole ma concetti molto chiari.
James e i suoi Cavs saranno impegnati sabato nella semifinale di conference contro i Boston Celtics.

A parlare è stato anche uno dei migliori amici di LBJ, Dwyane Wade: "Nessuno merita il premio di MP più di LeBron; ogni sera ha fatto balzare gli spettatori dai seggiolini regalando sempre grandi prestazioni ed emozioni".

Alle sue spalle Kevin Durant degli Oklahoma City Thunder che, per molti addetti ai lavori, ha vinto moralmente l’MVP degli umani, battendo James nel titolo di capocannoniere della Lega. Terzo Kobe Bryant in una stagione condizionata dagli infortuni.

Ecco alcuni numeri della superba stagione del "King":
37: le volte in cui ha segnato 30 o più punti
7: le volte in cui ha segnato 40 o più punti
4: le triple-doppie
24: le volte in cui ha realizzato una doppia-doppia con gli assist

LeBron con il "back to back" col l’award più prestigioso è entrato a far parte di una stirpe composta da: Steve Nash, Tim Duncan, Kareem Abdul Jabar, Magic Johnson, Karl Malone, Bill Russell e Larry Bird, rei di aver vinto per due volte consecutive il premio di miglior giocatore della Lega.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B