Turkoglu verso SAC, Boozer verso Miami

tur-stat-boozer L’ala turca potrebbe tornare nella franchigia che lo portò in NBA, gli Heat sembrano aver declinato le opzioni Bosh-Stoudemire e puntare sul lungo dei Jazz, intanto proprio STAT ha chiesto di uscire dal contratto con i Suns.

PLAYOFFS: FINALS!

Dopo aver fatto chiaramente capire che non ha nessuna intenzione di continuar la sua esperienza in quel di Toronto, per Hedo Turkoglu (31 anni) potrebbe verificarsi la metafora del “figliol prodigo”: infatti forti rumors dalla California danno l’ala turca di ritorno a Sacramento!
I Kings furono la prima compagine NBA del turco, scelto col la 16^ pallina da ping-pong al Draft del 2000, per riportare a casa l’ex Magic, Sacramento spedirebbe Andreas Nocioni (31 anni) ai Raptors e l’ammontare di $ si avvicinerebbe intorno ai 40 milioni. Turkoglu fu uno dei gran colpi dello scorso mercato dove per $53 milioni lasciò gli Orlando Magic per la compagine di Toronto, ma dopo il disastro di questa stagione si è rivelato uno dei flop del mercato 2009, con gran colpe da parte di coach Jay Triano.

Miami: ritorna l’ipotesi Boozer
I Miami Heat sono tra le squadre più attive in queste prime fasi del mercato 2010; obiettivo principe quello di ri-firmare la superstar Dwyane Wade (28 anni), secondo portare una stella in Florida per poter consentire alla franchigia di Pat Riley di competere ad alti livelli.
Nei giorni scorsi una bomba di mercato narrava che Chris Bosh (26 anni) e LeBron James (26 anni) avessero deciso di andare agli Heat abbassandosi lo stipendio, rumor che è stato subito smentito. In queste ore Pat Riley ha fatto sapere, tramite il “Miami Herald”, che se uno tra Amare Stoudemire (27 anni) o Chris Bosh non arrivasse in Florida, un ex pallino di coach Pat sarebbe pronto: Carlos Boozer (29 anni), il quale chiederebbe al primo anno solo $15 milioni.

Phoenix: STAT esce dal contratto
Era nell’aria e si è sempre saputo, adesso è quasi ufficiale, Amare Stoudemire non vestirà più la casacca dei Phoenix Suns, interrompendo così una relazione che durava da 6 anni per u totale di $127 milioni.
L’ultima stagione è stata la sua migliore: 23.1 punti e 8.9 punti ad uscita, mostrando eccellenti miglioramenti nel gioco, soprattutto nel tiro dalla media.

F.M.B

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B