L.A Lakers: il dubbio Bynum

bynum Il centro di Phil Jackson ha giocato solo 12’ nella Gara4 delle Finals causa l’infortunio al ginocchio destro, lo staff medico dei californiani non so come agire mentre lui conta di esserci.

PLAYOFFS: FINALS!

VIDEO: PIERCE STENDE L’ARBITRO

Reduci dalla sconfitta in Gara4 i Los Angeles Lakers hanno un altro problema a cui pensare: il ginocchio di Andrew Bynum (22 anni).
Il lungo ha giocato appena 12’ minuti Mercoledì e le condizioni del suo ginocchio non sembrano migliorare: “Sicuramente farò ciò che è meglio per lui, non voglio metterlo in campo col rischio che l’infortunio possa peggiorare ed aggravarsi” ha dichiarato coach Phil Jackson.

Andrew si è sottoposto nella giornata di ieri alle radiografie le quali hanno evidenziato un drenaggio nel ginocchio interessato, proprio come successe all’indomani della serie contro gli Oklahoma City Thunder: “Conto di esserci per Gara5! Il dolore posso sopportarlo come già dissi all’inizio dei Playoffs, il problema sarà capire se potrò dare il mio contributo” ha detto il diretto interessato.

In questa post-season Bynum sta giocando una grande pallacanestro e a dirlo sono anche i numeri, in queste Finals viaggia con: 10.5 punti (21 in G2), 6.3 rimbalzi (10 in G3) e 2.0 stoppate (7 in G2).
In caso di forfait in Gara5 del nativo del New Jersey, i Lakers si troverebbero a dover cambiare tutto l’assetto: Andrew è una pedina fondamentale per coach Zen sotto i tabelloni con i suoi raddoppi e le sue intimidazioni, se dovesse restare in borghese domenica, i Celtics non esiterebbero e sfrutterebbero con Rajon Rondo il buco nel pitturato.

Boston: Sheed ci sarà
Sul fronte dei Boston Celtics nessun problema di rilievo per Rasheed Wallace (35 anni); l’ex Pistons ha sofferto un dolore alla schiena sul finire di partita quando dopo un contatto si accasciò a terra. Lo staff verde ha comunicato che Sheed sarà presente per la Gara5 di domenica.

Diretta TV
La Gara5 delle NBA Finals tra i Boston Celtics e i Los Angeles Lakers sarà trasmessa sempre da SKY Sport 2 ma con palla a 2 alle ore 2:07, in quanto la domenica in America si gioca un’ora prima.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B