R.Allen sedotto da MIA, nuovo coach a Atlanta

allen-wade La guardia dei Celtics sembra aver direzionato il suo sguardo verso la Florida soprattutto verso casa Wade, ad Atlanta il vice di Woodson prende le redini della squadra e J.J lascerebbe anche per questa scelta.

PLAYOFFS: FINALS!

Ray Allen (34 anni) in questo momento è impegnato nelle Finals contro i Los Angeles Lakers ove i suoi Celtics si ritrovano avanti 3-2 nella serie, ma dal 1° luglio 2010 diverrà free-agent.
Molti hanno accennato al ritiro in caso sia che vinca o perda il titolo quest’anno, ma recentemente il “New York Daily News” ha trascritto che l’ex giocatore dei Milwaukee Bucks potrebbe approdare in Florida alla corte di Dwyane Wade ai Miami Heat.
Gli anni si fanno sentire per “He Got Game”, vedi Gara3 delle Finals (0/13 dal campo), e andare in pensione in quel di Miami non è niente male, agli Heat avere un Ray Allen da 6° uomo sarebbe un lusso per pochissimi. Da capire sono: le intenzioni dello stesso giocatore se continuare a calpestare i parquet NBA o appendere le scarpe al chiodo e se eventualmente accetterà i piani di Pat Riley.

L.A Lakers: Odom colpito da una bottiglia di Vodka!
Che a Boston il clima sia particolarmente focoso non ci stupisce, vittima stavolta l’ala dei Los Angeles Lakers Lamar Odom (31 anni).
Nella sconfitta in Gara5, il marito di Khloe Kardashian ha dichiarato di esser stato colpito da una bottiglia di vodka mentre il suo compagno di squadra Kobe Bryant si apprestava a tirare un tiro libero. La notizia è stata riportata dall’Orange County Register il quale, prima che la serie si trasferisse a Boston, ripotò le intenzioni di “Lamarvelous” di non far venire sua moglie in quel di Boston per paura di qualche attacco.

Atlanta: Drew nuovo coach
Gli Atlanta Hawks hanno ufficialmente eletto Larry Drew, assistente di Mike Woodson, come nuovo head coach, firmando un contratto triennale da $5 milioni.
Scelta che ha lasciato un po’ a desiderare tra i tifosi delle aquile, adesso l’obiettivo principe è quello di riuscire a ri-confermare l’all star Joe Johnson (28anni). Le quotazioni dell’ex Suns si sono un po’ abbassate dopo le prestazioni offerte ai Playoffs ma rumors interni rivelano che la scelta di Larry Drew avrebbe fatto traboccare il vaso in quanto il rapporto tra il nuovo coach e la guardia non sembra essere idilliaco. Se J.J dovesse uscire dal contratto, occhio a New York Knicks che sono pronti a fare un’offerta.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B