Detroit pensa a T-Mac

tmacL’ala dei Knicks è nei piani dei Pistons per la prossima stagione, a New York torna nello staff Isiah Thomas: Chicago firma Bogans, Shaq cerca soprannome mentre LBJ ringrazia i tifosi dei Cavs.

MARKET EAST 2010

MARKET WEST 2010

FREE-AGENCY 2010

Scartato malamente dai Chicago Bulls, Tracy McGrady (31 anni) è uno dei 70 giocatori senza contratto per la prossima stagione ma da “Motor City” giungono voci interessanti; i Pistons infatti stanno valutando di fare un offerta a “The Big Sleep“.
L’idea della compagine di Joe Dumars è quella di firmare l’ex Magic per un anno a $1.3 milioni e in questi giorni la parti stanno parlando. Per Tracy si potrebbe trattare dell’ultima spiaggia in quanto le porte di Chicago si sono definitivamente chiuse con l’arrivo di Keith Bogans e le altre (L.A Clippers e Lakers) sembrano proibitive.
A Detroit il clima non è dei migliori soprattutto nello spogliatoio, tutti sanno la volontà del McGrady di giocare da titolare ma nei Pistons il suo ruolo è coperto molto gelosamente da Rip Hamilton (32 anni) e gli addetti ai lavori sanno che il prodotto di Connecticut è disposto a far saltar per’aria lo spogliatoio se il suo posto fosse “scippato” (vedi stagione 2008/09 con Iverson); l’alternativa sarebbe il ruolo di Tayshaun Prince (30 anni) ma anche li posto inamovibile se non come cambio.
La domanda è: vale la pena andare a giocare in una squadra in totale ricostruzione e fare il cambio di Prince? Intanto sul sito il Draft Express annuncia che l’affare sia ormai fatto.

PILLOLE DI MERCATO
– I Minnesota Tumberwolves hanno firmato l’ala Anthony Tolliver (25 anni), due anni per $4 milioni
– I Chicago Bulls hanno firmato il veterano Keith Bogans (30 anni) per due anni.
–  Isiah Thomas torna nel mondo dei new York Knicks, vestirà la carica di consulente.
Rasheed Wallace (36 anni) sta seriamente pensando di continuare a giocare con i Celtics un’altra stagione.

CURIOSITA’
Anthony Tolliver ha voluto prendere in giro LeBron James, infatti nella sua decisione di andare a giocare con i T-Wolves, l’ex Warriors ha dichiarato: “E’ stata una decisione dura che ho preso mentre ero in bagno, poi ho deciso che porterò i miei servizi al Nord e mi unirò ai Minnesota Timberwolves”.
Shaquille O’Neal (38 anni) è recentemente passato ai Boston Celtics e non poteva non mancare la scelta del soprannome; via Twitter ha lanciato la sfida e sul sondaggio lanciato da ESPN in testa c’è “The Big Leprechaun“.
LeBron James (26 anni) ha finalmente ringraziato i tifosi dei Cavaliers in occasione del suo ritorno in quel di Akron: “Alla città di Cleveland e ai tifosi dei Cavs voglio solo dire grazie per tutto quello che hanno fatto per me in questi 7 anni, i più belli della mia carriera!”.

F.M.B

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B