Houston alla carica, Iverson rifiuta la CBA!

KevinMartinHOUI Rockets tornano all’attacco per l’ala dei Nuggets proponendo uno scambio, New York monitorizza la situazione ma da Melo giunge un’altra alternativa, Iverson avrebbe rifiutato l’offerta dello Shanxi.

MARKET EAST 2010

MARKET WEST 2010

FREE-AGENCY 2010

Gli Houston Rockets sono decisi a puntare su Carmelo Anthony (27 anni) e in questi giorni la compagine del Texas ha lanciato l’offerta ai Nuggets: Kevin Martin (27 anni) per Melo! Nessuna risposta dal fronte del Colorado mentre dallo staff del giocatore gijngono notizie che il Carmelo sarebbe molto tentato dai Bulls.
Dalla Grande Mela rumors rivelano che i Knicks stiano osservando bene la situazione per eventualmente scippare Anthony già a settembre, anticipando di gran lunga i tempi previsti (giugno 2011); quindi torna l’idea di una trade e torna anche il presentimento che se i Knickerbockers volessero seriamente puntare al #15 dei Nuggets, il nostro Danilo Gallinari (22 anni) potrebbe tornare in voga.
Il 3 ottobre 2010, presso il Forum di Assago, andrà in scena l’NBA Europe Live Tour 2010 con l’Olimpia Armani Jeans Milano che fronteggerà proprio i New York Knicks, l’attesa è tutta per il Gallo a meno che Walsh & Co. non vogliano fare la sorpresa ai tifosi Olimpia.

PILLOLE DI MERCATO
Allen Iverson (35 anni) ha rifiutato l’offerta dello Shaanxi per giocare nella CBA la prossima stagione, a riportare la notizia è stata la ESPN che ha anche  trascritto i dati dell’offerta fatta all’ex Sixers: un anno per $4 milioni.
Adam Morrison (26 anni) ha accettato di partecipare al training-camp dei Washington Wizards.
– I New Orleans Hornets stanno considerando di ri-prendersi Jannero Pargo (anni).
Brian Scalabrine (32 anni) parteciperà al training-camp dei Chicago Bulls.
– Gli Houston Rockets e i Miami Heat sono in lizza per il centro Eric Dampier (35 anni).

F.M.B

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B