Beli cade a Indiana, Dirk affossa i Bulls

Nowitzki-NoahVittoria di misura degli Indiana Pacers sugli Hornets di un ottimo Marco Belinelli (top-scorer con 16 punti) che ha avuto, a 3″ dalla sirena, la palla del pareggio. Boston si impone a Toronto con Nate Robinson e Rajon Rondo in prima fiale (23 e 21 punti), Bargnani chiude con 15 punti a referto ma con un brutto 5/16 dal campo. Continua la buona marcia dei T-Wolves sempre guidati da Kevin Love (21+10), nella notte vincenti a Detroit, infine vittoria in OT dei Dallas Mavericks in quel di Chicago: Rose manda tutti ai supplementari con l tripla a 1″ dalla sirena dei regolamentari, ma inell’overtime i texani sono più costanti e freddi dalla lunetta texani. Dirk Nowitzki protagonista (24 punti), ai Bulls non sono bastati i 23 pu ti di Deng e D-Rose.
Indiana Pacers – New Orleans Hornets 101-98
IND: Hibbert 15, Dunleavy 13, Collison 16, Hansbrough 19
NOH: Ariza 15, Smith 14, Okafor 11, Belinelli 16, Paul 12, Green 10, Stojakovic

Italian Job: Belinelli 16 pt (5/10, 0/4, 6/7), 3 rimb (1 off), 4 ass

Toronto Raptors – Boston Celtics 112-117
TOR: Kleiza 15, Bargnani 15, Johnson 10, Barbosa 12, Weems 14, Banks 10
BOS: Daniels 14, Alen 15, Rondo 21, Wafer 14, RObinson 23

Italian Job: Bargnani 15 pt (5/13, 0/3, 5/6), 5 rimb (4 off), 2 ass

Minnesota Timberwolves – Detroit Pistons 99-88
MIN: Love 21 (10 rimb), Pekovic 13, Webster 13
DET: Daye 18 (11 rimb), Villanueva 16, Gordon 11, Bynum 12

Chicago Bulls – Dallas Mavericks 105-109 OT
CHI: Deng 23, Noah 13 (15 rimb), Rose 23, Watson 10
DAL: Butler 18, Nowitzki 24, Chandler 11, Terry 11, Jones 19

F.M.B

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B