Miami: torna Wade, Miller out 2 mesi!

millerBuone e brutte notizie in casa Heat con Miller che dovrà operarsi; Oberto passa ai Blazers, Collins torna sulla panchina dei 76ers mentre Michael Redd tornerà a febbraio.

NBA PRE-SEASON: ULTIMA GIORNATA!

L’assenza di Dwyane Wade (28 anni), causa infortunio e problemi legali, non ha permesso ai Miami Heat di esprimere il loro potenziale ma soprattutto di vedere i “Three Kings” all’opera; notizia di oggi che “Flash” ha risolto i problemi legali che lo trattenevano a Chicago e dalla prossima settimana sarà di nuovo a disposizione di coach Eric Spoelstra, ecco le parole del #3: “Adesso sono pronto; ho lavorato in palestra in modo differenziato, il bicipite femorale è ok e sarò pronto per il match inaugurale”, il quale si terrà il 26/10 in quel di Boston contro i Celtics.
Ma, se da una parte torna il capitano, dall’altra gli heat hanno ricevuto la tegola Mike Miller (30 anni): l’ex Grizzlies sarà costretto ad operarsi al pollice della mano destra e quindi salterà almeno 2 mesi di regular-season; brutta batosta perché Mike era l’ipotetico 6° uomo e uomo jolly per Spoelstra. Questa notizia ha fatto si che gli Heat sono tornati sul mercato e sono tornati su un vecchio pallino, Jerry Stackhouse (34 anni).

ALTRE NEWS
Doug Collins, coach dei Philadelphia 76ers,  tornato ad allenare i Sixers dopo due partite di assenza.
Michael Redd (31 anni) ha pianificato di tornare in campo a febbraio.
Fabricio Oberto (35 anni) è un giocatore dei Portland Trail blazers.
–  I Chicago Bulls sarebbero ad un passo da Eric Dampier (35 anni)

APPUNTAMENTI
– Alle 16 il “focus” sul mercato 2010: chi avrà ragione?

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B