Anthony, l’ora della verità!

Anthony-dunkMelo esce (di nuovo) alla scoperto e avverte una decisione imminente sul suo futuro, problemi tra T-Wolves e Blazers per Webster, nuove regole NBA sull’abbigliamento, SKY e l’NBA e la firma ufficiale di Iverson.

SEASON: ORLANDO SPAZZA WALL, SUNS COLPO A UTAH

Forse, e ripetiamo forse, siamo alla fine della “telenovela” su Carmelo Anthony (27 anni) con il diretto interessato che è uscito per l’ennesima volta allo scoperto, dichiarando: “Se non faccio qualcosa adesso, non lo farò mai più. E’ arrivato il tempo per me di prendere una decisione se restare o andarmene da Denver” aggiungendo: “Non ho nessun problema con il GM, il proprietario e i miei compagni, so solo che è arrivato il momento di decidere”
Melo ha rispettato la sua parola quando disse che si sarebbe presentato all’opening night dei Nuggets, vincendo di 22 contro i Jazz e chiudendo con 23 punti a referto, che segua il destino del suo ex compagno di squadra Allen Iverson; sbarcato senza salutare a Detroit dopo 3 partite in maglia Nuggets? O, cosa che molti non sperano, emulerà il suo amico/nemico LeBron James annunciando magar in diretta televisiva se restare o no in quel del Colorado?
A parte queste ipotesi c’è da capire chi a questo punto possa accaparrarselo qual’ora l’ex Syracuse voglia levare le tende: New York adesso sembra, e ripetiamo sembra, più distante dopo il prolungamento di 4 anni con Danilo Gallinari; i New Jersey Nets che non hanno mai mollato la presa e i Chicago Bulls, quelli che a livello di roster potrebbero consentire al marito di Lala di poter competere per il titolo.

MIN-POR: grana Webster!
I Minnesota Timberwolves si ritengono “fregati” dai Portland Trail Blazers in merito alla trade che ha visto partire verso il Minnesota Martell Webster (24 anni); secondo la compagine dei lupi i Blazers erano consapevoli delle condizioni fisiche precarie di Webster (infortunato) ma non hanno fatto cenno durante lo scambio (Webster per la 16^ scelta assoluta al Draft), di conseguenza i T-Wolves hanno chiesto alla Lega di indagare.

ALTRE NEWS
– Come riportato ieri sulla nostra fan-page di Facebook, l’NBA ha proibito ai giocatori di modificare il logo NBA portando le fascette per la testa all’incontrario, prima (e forse unica) vittima il PG dei Boston Celtics Rajon Rondo (24 anni) che, forse per ripicca, non l’ha ancora indossata nelle prime due partite di regular-season.
Andrei Kirilenko (31 anni) ha categoricamente escluso la possibilità di trade, la sua volontà è quella di restare come Utah Jazz.
Eric Dampier (35 anni) ha firmato con gli Houston Rockets.
– A Memphis fumata nera sul rinnovo del contratto di Mike Conley (23 anni) mentre arrivano le opzioni per altri tre giocatori: Darrell Arthur (22 anni) e O.J Mayo (22) per 4 anni, mentre solo 3 per Hasheem Thabeet (23 anni).
– Il Besiktas Cola Turka e Allen Iverson (a35 anni) hanno chiuso l’accordo che li legherà per 2 anni per $4 milioni, il manager di “Bubba Chuck” ha rilasciato le seguenti parole: “Allen è entusiasta per l’avventura che lo attende, gli ha fatto davvero piacere l’entusiasmo dei tifosi turchi per il suo arrivo”. La compagine turca ha deciso di presentare A.I nello stadio del Besiktas calcio (BJK Inonu) in grande stile, A.I esordirà l’8 novembre nella TBL.

DIRETTE TV
– Per tutti gli appassionati NBA e per tutti gli abbonati SKY buone notizie; infatti SKY Sport ha firmato un accordo che lega la TV di Murdoch alla Lega americana per altre 3 stagioni per un totale di 70/75 partite di regular season e 35 di Playoffs.
– Stanotte, ore 2:00 diretta SKY Sport 2 il derby della Florida tra i Miami Heat e gli Orlando Magic! Repliche il sabato alle 14:30 e 22.

F.M.B

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B