Mostruoso Deng (40), Bargnani non basta!

DEng1I Chicago Bulls di uno scatenato Luol Deng (40 punti e caree-high) e del solido Derrick Rose (16+13 assist) fermano la corsa dei Portland Trail Blazers; gli uomini di Tom Thibodeau hanno sfruttato l’ottima partenza (32-11) giocando sempre una pallacanestro incisa e costante, ad inizio terzo periodo i padroni di casa toccano anche il +17 (90-73) segnando di fatto la partita. Per gli ospiti bene Aldridge (33 punti) mentre Roy ha chiuso con 17 punti ma con 4/12 dal campo.
Cadono di misura a Sacramento i Toronto Raptors di Andrea Bargnani (28 punti); partita in perfetta parità (98-98) a 5′ dalla fine poi entra in scena il rookie DeMarcus Cousins, 4 punti consecutivi e l’assist per la tripla di Omri Casspi che gela i canadesi. Suda ma alla fine San Antonio espugna Los Angeles Clippers sponda Clippers, match molto equilibrato fino a metà del terzo quarto quando i texani trovano un break che li porta sul +11 (65-76) con la tripla di R.J, i Clips provano a rimontare ma il sigillo lo mette sempre Richard Jefferson 5′ dalla fine con un’altra tripla, quella del 77-92 che segna di fatto la partita, Clippers ancora a secco (0-4)!

Chicago Bulls – Portland Trail Blazers 110.98
CHI: Deng 40, Gibson 12, Noah 10 (10 rimb), Rose 16 (13 ass), Korver 11
POR: Aldridge 33, Camby 9 (11 rimb), Roy 17, Johnson 10

Sacramento Kings – Toronto Raptors 111-108
SAC: Casspi 14, Cousins 16, Evans 23, Udrih 17, Dalembert 4 814 rimb)
TOR: Kleiza 18, Bargnani 28, Evans 6 (19 rimb), DeRozan 24, Calderon 13

Italian Job: Bargnani 28 pt (7/11, 3/6, 5/5), 2 rimb, 1 ass, 2 stop

Los Angeles Clippers – San Antonio Spurs 88-97
LAC: Gomes 14, Griffin 17, Kaman 18, Gordon 23 (11 ass)
SAS: Jefferson 18, Duncan 14, Ginobili 14, McDyess 6 (10 rimb)

F.M.B

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B