CP3 un poeta, MIA K.O, J-Rich salva PHX!

CP3-RichRimangono imbattuti i New Orleans Hornets che nella notte hanno regalato a James & Co. la seconda sconfitta stagionale: padroni di casa che sfruttano al meglio l’asse play-pivot con CP3 a distribuire “poesia in movimento” (19 assist) e Okafor a martellare il ferro (26 punti), ma è il nostro Marco Belinelli (8 punti) ad essere decisivo. Il Beli fa 2/2 a 50″ dalla fine portando sul +1 i suoi (91-90) successivamente la bomba di Ariza congela il match sul 94-90 a 14″ dalla sirena. James (20+10 assist) ci prova fino alla fine ma Paul (13 punti) chiude i giochi dalla lunetta).
Non perdono un colpo anche gli Hawks, vincenti a Minnesota, e i campioni dei Los Angeles Lakers 8Gasol 30 punti)in carica che hanno dovuto soffrire un po’ prima di spegnere le speranze di gloria dei Toronto Raptors di un falloso Bargnani (14 punti 5/13 dal campo).
Doppio OT in quel di Phoenix tra Suns e Grizzlies: sembrava fatta per i Girzzlies ma a0″4 decimi l’alley-oop su rimessa ha portato J-Rich (38 punti) a schiacciare la parità, nel primo OT sono i liberi di Conley ha firmare il 109-109 ma nel 2° supplementare Memphis ha la chance pareggiare a 11″ dalla fine ma la tripla di Gay non va e Nash chiude i conti dalla lunetta.
Ancora una volta serve un supplementare ai Celtics per avere la meglio sui Bulls (5° OT vinto consecutivo contro Chicago): come con i Bucks, sono gli ospiti che agguantano il pareggio, Luol Deng (20 punti) segna la tripla del 96-96 a 1’18” dal termine dei regolamentari ma prima Garnett e poi Rondo con la perse non riusciranno a chiuderla. Nell’overtime Boston trova il vantaggio con la tripla di Ray Allen (103-101) a 2’56” dalla sirena, tripla che risulterà decisiva in quanto Chicago non riuscirà più a recuperare.
Danilo Gallinari e Amare Stoudemire (16 e 18 punti) rovinano il ritorno in NBA di Gilbert Arenas (18 punti) con una prestazione autorevole,
Milwaukee vince di misura ad indiana negli ultimi 3′ con Brandon Jennings (18 punti) protagonista, Dwight Howard giganteggia contro i Nets (30+16) e per i Magic un’altra vittoria agevole, vittoria esterna per i Cavs in quel di Philadelphia con 44 punti dal duo Williams-Gibson (22 a testa) mentre prima vittoria stagionale per i Pistons: vincenti in casa contro Charlotte grazie alla freddezza dalla lunetta negli ultimi 2′, top-scorr Ben Gordon (20 punti), si vede anche T-Mac (10 punti in 23′). Vittorie agevoli per Denver (Anthony 30) sui Clippers (Griffin 26+10) e Warriors (Ellis+Curry 23 e 20) sui Jazz.

ROOKIE CHALLENGE (5/11/10)

Indiana Pacers – Milwaukee Bucks 90-94
IND: Granger 19, Hibbert 14 (12 rimb), Dunleavy 11, Collison 19, George 10
MIL: Mbah a Moute 10 (15 rimb), Salmons 22, Jennings 18, Maggette 10

Orlando Magic – New Jersey Nets 105-90
ORL: Lewis 12, Howard 30 (16 rimb), Carter 19, Nelson 20
NJN: Outlaw 17, Lopez 10, Harris 14, Williams 15, Humphries 13

Philadelphia 76ers – Cleveland Cavaliers 116-123
PHI: Nocioni 15, Brand 20, Holiday 29, Williams 16
CLE: Hickson 16, Varejao 23 (12 rimb), Williams 22, Gibson 22, Graham 10

Detroit Pistons – Charlotte Bobcats 97-90
DET: Prince 14, McGrady 10, Gordon 20, Hamilton 16, Villanueva 10
CHA: Wallace 13, Jackson 28, Augustin 12, Thomas 10

New York Knicks – Washington Wizards 112-91
NYK: Gallinari 16, Stoudemire 18, Felton 13 (10 ass),Douglas 19 (10 rimb), Chandler 14, Turiaf 10
WAS: Blatche 22, Wall 13, Arenas 18

Italian Job: Gallinari 16 pt (2/4, 4/9, 0/1) 4 rimb (2 off), 2 ass, 2 stop

Boston Celtics – Chicago Bulls 110-105 OT
BOS: Pierce 10, Garnett 16 (10 rimb), J.O’Neal 12, Allen 25, Rondo 10 (11 ass), Davis 15, Daniels 13
CHI: Deng 20, Gibson 28, Noah 26 (12 rimb), ROse 18

Minnesota Timberwolves – Atlanta Hawks 103-113
MIN: Beasley 16, Love 18 (12 rimb), Johnson 18, Brewer 18
ATL: Smith 20, Horford 14 (12 rimb), Johnson 11, Bibby 15, Ja. Crawford 22, Powell 10

New Orleans Hornets – Miami Heat 96-93
NOH: Ariza 13, West 15, Okafor 26 (13 rimb), Paul 13 (19 ass), Smith 12
MIA: James 20 (10 ass), Bosh 15, Wade 28 (10 rimb), Ilgauskas 10

Italian Job: Belinelli 8 pt (3/5, 0/2, 2/2), 1 rimb, 3 ass

Phoenix Suns – Memphis Grizzlies 123-118 2OT
PHX: Turkoglu 18, Richardson 38, Nash 25, Frye 1 (11 rimb), Warrick 15, Dragic 13
MEM: Gay 26, Randoplh 12 (14 rimb), Gasol 26, Mayo 23, Conley 16, Arthut 10 (11 rimb)

Denver Nuggets – Los Angeles Clippers 111-104
DEN: Anthony 30, Williams 12, Afflalo 16, Billups 12, Harrington 18, Smith 10
LAC: Griffin 26 (10 rimb), Kaman 10, Gordon 21, Bledrose 12 (13 ass), Butler 12, Smith 18

Golden State Warriors – Utah Jazz 85-78
GSW: Lee 14 (15 rimb), Biedrins 8 (20 rimb), Ellis 23, Curry 20
UTA: Millsap 12 (11 rimb), Jefferson 16 (15 rimb), Williams 23, Miles 12

Los Angeles Lakers – Toronto Raptors 108-103
LAL: Gasol 30, Bryant 23, Fisher 11, Blake 14, Brown 12
TOR: Bargnani 14, Evans 3 (14 rimb), DeRozan 15, Jack 11, Johnson 12 (15 rimb), Barbosa 17

Italian Job: Bargnani 14 pt (4/11, 1/2, 3/4), 1 rimb, 4 perse

Daily Zap

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B