Billups si tiene pronto, STAT chiama Anthony

billupsIl PG dei Nuggets attende di capire cosa farà il suo leader che ancora una volta è stato associato a New York. Marbury attacca i Knicks, Iverson perde all’esordio mentre Roy ha ancora problemi.

PARTITE DELLA NOTTE (16/11/2010)

Nella notte al Pepsi Center di Denver è andata in scena la partita tra i Denver Nuggets e i New York Knicks e quale miglior occasione per parlare di rumors? Al centro dell’attenzione sempre lui, Carmelo Anthony (27 anni), il quale nome negli ultimi periodi è sempre più accostato alla franchigia della Grande Mela e una sua possibile decisione potrebbe far partire una reazione a catena.
Infatti Chauncey Billups (34 anni) ha fatto chiaramente capire che se Melo dovesse fare le valigie, lui lo seguirebbe cercandosi una nuova casa; il suo manager ha fatto sapere che ci sono ben 4 squadre pronte ad assicurarsi i servigi dell’ex Pistons in caso di  disponibilità sul mercato.
Oltre al motivo balistico e motivazionale che starebbe alle base di un possibile addio, sullo “Smooth Criminal” pesano altri due elementi e non da poco: il suo contratto che prevede $14 milioni nella prossima stagione e la voglia di emergere del suo cambio Ty Lawson (23 anni), sempre positivo ad ogni chiamata e voglioso di prendere le redini dei Nuggtes.
Tornando a Carmelo, Amare Stoudemire (28 anni) nel post partita ha rilasciato la seguente dichiarazione verso il #15 ex Syracuse: “Tutti lo amiamo, sappiamo che giocatore sia e siamo consapevoli che da noi potrebbe esprimersi al meglio”, una frase che può  dire “vieni da noi” o come essere una bocciatura nei confronti del nostro Danilo Gallinari (22 anni) il quale continua a ribadire che le possibilità che lui lasci New York sono molto scarse: “I tifosi dovrebbero credere a quello che dico, se dico che non ci sono trad ein vista per me, devono credermi”.

INFORTUNI
Brandon Roy (26 anni) non  ha pace; nella notte il prodotto di Washington non è sceso in campo in quel di Memphis causa forti dolori al ginocchio e l’ortopedico dei Blazers, Don Roberts, ha dichiarato che dietro a questi forti dolori vi è una forte contusione ossea.

ALTRE NEWS
– Dalla Cina Stephon Marbury (33 anni) continua la sua battaglia contro Mike D’Antoni, dicendo che è questione di tempo prima che l’ex coach dei Suns lasci NY, considerato da “Starbury” come la causa principe dei continui fallimenti dei Knicks.
-Il match tra i New York Knick e gli Orlando Magic, cancellato per impraticabilità del campo, sarà recuperato il 28 marzo 2011.
– Esordio sfortunato per Allen Iverson (35 anni) con il Besiktas in EuroCup; per l’ex Sixers 15 punti in 23′ con 4/10 dal campo ma la compagine turca si è fatta rimontare be 17 punti nell’ultimo quarto, cedendo in casa contro l’Hemofarm Stada.

APPUNTAMENTI
Alle 16 ca non perdetevi l’inaugurazione della nuova iniziativa ideata dal team di NBA-Evolution!

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B