Blazers corsari sui Nuggets, ok Orlando

AldridgeMalgrado la sfortuna che si abbatte perennemente sui Portland Trail Blazers, nella notte (senza ancora Brandon Roy) gli uomini di coach McMillan hanno superato di misura i Denver Nuggets grazie ad un superlativo LaMarcus Aldridge (24+10): padroni di casa che partono sotto nell’ultimo periodo ma sfruttando la serataccia di Melo (5/15) e le fiammate di Josh Matthews (20 punti) riescono a piazzare un break che li porta sul +7 (84-77) a 3’19” ma i Blazers nel finale non chiudono il match e a 7″ dalla fine (86-83) Chauncey Billups ha la palla del pareggio ma prima lui e poi Aaron Afflalo non riusciranno a trovare il fondo della retina.
Vittoria imponente degli Indiana Pacers sui Clippers grazie ai 22 punti di Antonio Granger e nache a ben 14 stoppate (Rush 5), per gli ospiti sottotono Blake Griffin (12 punti con 6/13).
Nessun problema anche per gli Orlando Magic che rifilano il 2° K.O consecutivo ai Phoenix Suns, privi tra l’altro di Steve Nash (stiramento); già a fine primo tempo la patita è segnata con i padroni di casa che iniziano il 3° quarto sul +31 (65-34), bene Howard (20+12) e anche Jameer Nelson (15+13 assist), per i Suns una partita da dimenticare.

Indiana Pacers – Los Angeles Clippers 107-80
IND: Granger 22, Hibbert 18, Rush 14, Ford 11, Price 14, Posey 12
LAC: Aminu 12, Griffin 12, Gordon 19, Cook 11

Orlando Magic – Phoenix Suns 105-89
ORL: Richardson 15, Lewis 13, Howard 20 (12 rimb), Carter 13, Nelson 15 (13 ass), Pietrus 10
PHX: Hill 21, Fye 10, Dragic 10, Dudley 11, Clak 12

Portland Trail Blazers – Denver Nuggets 86-83
POR: Batum 14, Aldridge 24 (10 rimb), Camby 5 (14 rimb), Matthews 20 (10 rimb), Miller 16
DEN: Anthony 18, Nene 12, Afflalo 16 (11 rimb), Billups 13, Harrington 1

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B