Vendette Jazz e Mavs, Melo gela Chicago!

Williams-Nowitzki-MeloI Dallas Mavericks si prendono la loro rivincita ne confronti dei San Antonio Spurs (Playoffs 2010) fermando la striscia vincente degli speroni a 12 W; Manu Ginobili (unico positivo nella note Spurs) ha firmato 31 punti a referto ma dall’altra parte ottima prestazione corale degli uomini di Carlisle, con Dirk Nowiztki (26 punti) a guidare le operazioni nell’ultima frazione (21-32), che ha deciso di fatto il derby del Texas.
Capolaoro di Carmelo Anthony nella vittoria casalinga dei Denver Nuggets (senza Billups) sui Chicago Bulls (senza Rose!); a 24″ dal termine ospiti sul +3, poi Melo dalla lunetta accorcia (96-97), 0/2 dalla lunetta per il neo arrivato in casa Bulls, John Lucas III, e sulla sirena l’ex Syracuse manda i titoli di coda col jumper!
Crollano a Utah i campioni in carica dei Los Angeles Lakers; partita sempre giocata sul filo dell’equilibrio, a 1’20” dalla fine Deron Williams spara la tripla del 96-96, poi perde palla Kobe Bryant (31 punti) e in contropiede Raja Bell firma il +2 Jazz (98-96), L.A spreca nel finale le diverse occasioni create.
Torna Rajon Rondo nelle file dei Celtics e la vittoria, anche se tirata contro i Raptors di uno spento Mago Bargnani (11 punti), arriva con l’importante impatto dalla panchina di Glen Davis (18 punti). I “Three Kings” di Miami firmano 61 punti e dopo 3 K.O consecutivi tornano al successo, malgrado dei buoni Sixers. Vittoria al supplementare per gli Oklahoma City Thunder sull’ostico campo degli Indiana Pacers di Danny granger (30 punti); un gioco da tre punti di Kevin Durant (25 punti) ha segnato la parità a 47″ dalla fine dei regolamentari, dominati da Russell Westbrook (career-high di 43 punti). Nell’overtime regna l’equilibrio fino a 58″ dalla sirena quando sempre KD e Westbrook firmano un break decisivo di 6-0 (103-108). Vani i 52 punti della copia Griffin-Gordon (20 e 32) nel K.O esterno a Phoenix contro il duo Nash-Richardson.
Bene Detroit, Charlotte, Memphis (Mayo 23 punti uscendo dalla panchina), orlando col solito Dwight Howard da 23 punti e 11 rimbalzi e New Orleans che torna al successo asfaltano al Rose Garden i Blazers; ospiti che hanno tirato col 51% dal campo contro il 39% dei padroni di casa che riabbracciavano Brandon Roy (27 punti). Bene il Beli con 14 punti e CP3 da 16+13 assist.

Charlotte Bobcats – Houston Rockets 99-89
CHA: Wallace 21 (14 imb), Diaw 20 (10 rimb), Mohammed 15, Jackson 16, Augustin 5 (11 ass)
HOU: Scola 11, Hayes 6 (10 rimb), Martin 16, Businger 19, Hill 14

Orlando Magic – Cleveland Cavaliers 111-100
ORL: Richardson 14, Lewis 14, Howard 23 (11 rimb), Redick 15, Nelson 20, Bass 10
CLE: Graham 10, Williams 20, Jamison 22, Sessions 13

Boston Celtics – Toronto Raptors 110-101
BOS: Pierce 18, Garnett 26 (11 rimb), Allen 17, Rondo 4 (14 ass), Davis 18
TOR: Bargnani 11, Calderon 12 (15 ass), Barbosa 14, Johnson 11, Kleiza 18, Stojakovic 13

Italian Job: Bargnani 11 pt (4/11, 0/2, 3/5), 8 rimb (2 off), 1 ass, 1 stop

Detroit Pistons – Milwaukee Bucks 103-89
DET: Prince 14, Maxiell 10, Hamilton 15, Stuckey 18, Bynum 13, Villanueva 15, Gordon 11
MIL: Salmons 11, Jennings 25, Maggette 10, Sander 8 (10 rimb), Ilyasova 14 (11 rimb)

Miami Heat – Philadelphia 76ers 99-90
MIA: James 20, Boh 18, Wade 23, Arroyo 17
PHI: Iguodala 20, Brand 12, Yong 11, Meeks 21

Indiana Pacers – Oklahoma City 106-110 OT
IND: Granger 30, McRboerts 13, Hibbert 19 (10 rimb), Dunleavy 12 (10 rimb), Collison 10
OKC: Durant 25, Green 15 (14 rimb), Seolosha 13 (10 rimb), Westbrook 43

San Antonio Spurs – Dallas Mavericks 94-103
SAS: Duncan 15, Ginobili 31, Hill 21
DAL: Nowitzki 26, Chandler 19, Kidd 12, Terry 12, Marion 19

Denver Nuggets – Chicago Bulls 98-97
DEN: Anthony 22, Nene 18, Afflalo 13, Lawson 17
CHI: Deng 24 (11 rimb), Noah 17 (16 rimb), Watson 33

Melo sulla sirena!

Phoenix Suns – Los Angeles Clippers 116-108
PHX: Hill 12, Frye 16, Richardson 29, Nash 16 (10 ass), Warrick 25
LAC: Griffin 20 (14 rimb), Grodon 32, Gomes 20, Cook 16

Utah Jazz – Los Angeles Lakers 102-96
UTA: Kirilenko 11, Millsap 13, Jefferson 20, Williams 29 (12 ass)
LAL: Artest 11, Odom 16 (10 rimb), Gasol 21 (11 rimb), Bryant 31

Memphis Grizzlies – Golden State Warriors 116-111
MEM: Gay 25, Randolph 14, Gasol 12, Conley 14, Mayo 23, Vazquez 10
GSW: Wright 10, Biedrins 28 (21 rimb), Ellis 23, Curry 26, Adrien 12

Portland Trail Blazers – New Orleans Hornets 78-97
POR: Aldridge 14, Roy 27
NOH: Ariza 18, West 14, Belinelli 14, Paul 16 813 ass), Green 19

Italian Job: Belinelli 14 pt (1/3, 4/5 da 3), 4 rimb

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA.
Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12.

Nickname: F.M.B