Boozer stende OKC, STAT lancia New York!

Boozer-STAT-ATLBel colpo dei Chicago Bulls contro gli Oklahoma City Thunder che stavolta trovano in Carlos Boozer l’uomo del match (29+12) mentre D-Rose si è limitato a 11 punti, vani i 29 di KD in una partita chiusa già al terzo quarto (82-66).
Non c’è stata partita in quel di Indiana per i Toronto Raptors di un Andrea Bargnani ancora in difficoltà (4/11 dal campo); i padroni di casa hanno dominato sin dalla palla a due mandando 7 giocatori in doppia cifra.
Orlando recupera gli infortunati (tranne Nelson) ma non è servito per superare in casa gli Atlanta Hawks; ospiti che comandano nel quarto finale ma con gli uomini di coach Van Gundy in rimonta, Vince carter (18 punti) segna il -2 (62-64) a 5′ dal termine ma un 7-0 ospite chiuso dalla tripla di Mike Bibby ha segnato la partita (62-71) a 2’45”.
I New York Knicks e la loro superstar Amar’e Stoudemire non si fermano più, nella notte vittoria importante (la quarta consecutiva) contro i Minnesota Timberwolves con l’ex Suns ancora con un trentello (34) a referto, bene il Gallo con 17, Kevin Love chiude con 33 punti e 15 rimbalzi.
Stesso discorso anche per i Miami Heat, che siglano la quinta W consecutiva espugnando Milwaukee (Wade 25+12 rimbalzi), e per gli Utah Jazz di Deron Williams (27 punti) contro i Memphis Grizzlies in un match tirato dove solo a 3′ dalla sirena i padroni di casa sono riusciti a sferrare il colpo del K.O.
Quarta vittoria stagionale per i Los Angeles Clippers che, grazie a 11 (dei 29) punti realizzati da Eric Gordon negli ultimi 3′ minuti, hanno superato i Sacramento Kings. Griffin va in doppia-doppia (13+11) mentre male ancora una volta Tyreke Evans che realizza 16 punti ma con 5/19 dal campo!

Indiana Pacers – Toronto Raptors 124-100
IND: Granger 21, McRoberts 12, Hibbert 13, Dunleavy 11, Collison 17, Rush 26, Posey 11
TOR: Johnson 15, Bargnani 12, Calderon 21, Barbosa 12, Kleiza 12

Italian Job: Bargnani 12 pt (5/7, 0/4, 2/3), 4 rimb (1 off), 1 ass

Orlando Magic – Atlanta Hawks 74-80
ORL: Lewsi 10, Howard 14 (13 rimb), Carter 18, Bass 10, Redick 11
ATL: Smith 19 (13 rimb), Horford 16 (10 rimb), Bibby 13, Ja.Crawford 15

New York Knicks – Minnesota Timberwolves 121-114
NYK: Chandler 21, Gallinari 17, Stoudemire 34, Felton 18 (11 ass), Fileds 2 (10 rimb), Douglas 11, Williams 13
MIN: Beasley 25, Love 33 (15 rimb), Milicic 10, Ridmour 16, Telfair 11

Italian Job: Gallinari 17 pt (4/6, 2/5, 3/4), 2 rimb, 1 ass, 1 persa

Chicago Bulls – Oklahoma City Thunder 99-90
CHI: Deng 19, Boozer 29 (12 rimb), Noah 6 (12 rimb), Rose 11, Korver 13
OKC: Durant 29, krstic 18, Westbrook 15, Harden 13

Milwaukee Bucks – Miami Heat 78-88
MIL: Sanders 10, Bogut 11 (13 rimb), Jennings 13, Maggette 20
MIA: James 17, Bosh 16 (12 rimb), Wade 25 (12 rimb), Arroyo 18

Utah Jazz – Memphis Grizzlies 94-85
UTA: Jefferson 12 (10 rimb), Bell 14, Williams 27, Miles 20
MEM: Gay 18, Randolph 17 (14 rimb), Gasol 13, Conley 19

Los Angeles Clippers – Sacramento Kings 98-91
LAC: Griffin 13 (11 rimb), Gordon 29, Bledsoe 15, Gomes 17
SAC: Cousins 15, Evans 16, Landry 15, Dalembert 6 (11 rimb), Casspi 21 (10 rimb), Jeter 11

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B