Miami vola, Fish salva LAL, che italiani!

Fisher-James-GalloI Miami Heat non si fermano più; 6° successo filato e stavolta arrivato su un campo ostico come quello di Salt Lake City contro gli Utah Jazz; Miami entra sul -1 nell’ultimo quarto (78-77) poi però il duo Wade-James (33 e 28 punti) si sfoga firmando un quarto periodo da 20-34, lanciandosi sempre più nella Eastern Conference.
Ottava vittoria consecutiva per i Boston Celtics che, sfruttando l’assenza di Carmelo Anthony, superano i Denver Nuggets lasciando così coach George Karl a quota 999 vittorie.
Clamoros in quel di New York; Andrea Bargnani firma il suo career-high a 41 punti ma ancora una volta sono i Knicks (11esima vittoria nelle ultime 12 e 6^ consecutiva) a battere i Raptors grazie ad un jumper assai fortunoso di Raymond Felton a 2″ dal termine. Gallo 20 mentre Stoudemire va per la 6^ volta consecutiva sopra i 30 punti (34).
Vendetta dei Memphis Grizzlies che vincono all’overtime a Phoenix contro quei Suns che in questa stagione gli avevano beffati sulla sirena con Jason Richardson; tripla sulla sirena dei regolamentari di Rudy Gay che segna il 92-92, nel supplementare il jumper di Zac Randolph (34 punti) ha chiuso i giochi a 8″ dal termine (98-102).
Sesta sconfitta consecutiva invece per i Cleveland Cavaliers, abbattuti nella notte da Derrick Rose (29 punti) e i suoi Bulls, vittoria di misura a per i Milwaukee Buck sugli Indiana Pacers grazie al tap-in di Andrew Bogut (17 punti) sulla sirena!
Kevin Love torna di nuovo in doppia-doppia con 22 punti e 21 rimbalzi ma non è servita a fermare i Thunder della premiata ditta Durant-Westbrook (30 e 25 punti), ottime vittorie anche per gli Hornets di un ispiratissimo Marco Belinelli (22 punti) innescato dal solito Chris Paul (14 assist), e degli Spurs sui Warriors (infortunio per Steph Curry) con 6 uomini in doppia cifra a referto (Parker 19).
I Sacramento King interrompono la striscia negativa di 8 K.O consecutivi battendo i Washington Wizards grazie all’ex Olimpia Milano Beno Udrih (23 punti), per i Wizards ancora problemi per Wall, non entrato per tutto il match, infine Blake Griffin (16+11) e i suoi Clippers hanno fatto sudare i cugini dei Lakers (Bryant 24) nel primo derby Hollywoodiano della stagione; la schiacciata di DeAndre Jordan a 15″ dalla fine aveva illuso i Clips (86-85) ma il solito ed immortale Derek Fisher ha gelato lo Steaples Center con il lay-up sulla sirena!
Non perdetevi a fine post il video con tutti i finali thriller della notte!

Boston Celtics – Denver Nuggets 105-89
BOS: Pierce 17, Garnett 17, Allen 28, Rondo 4 (13 ass), Davis 16
DEN: Nene 12, Afflalo 16, Smith 16, Lawson 24

Cleveland Cavaliers – Chicago Bulls 83-88
CLE: Parker 10, Jamison 21, Varejao 17 (12 rimb), Gibson 14, M.Williams 13 (10 ass)
CHI: Deng 13, Noah 13 (14 rimb), Rose 29, Korver 12

New York Knicks – Toronto Raptors 113-110
NYK: Chandler 14, Gallinari 20, Stoudemire 34 (14 rimb), Felton 28 (11 ass), Douglas 9 (10 rimb)
TOR: Bargnani 41, Claderon 11, DeRozan 19, Bayless 10

Italian Job: Gallinari (NYK) 20 pt (3/8, 2/5, 8/9), 9 rimb, 1 ass / Bargnani (TOR) 41 pt (14/21, 2/3, 7/9), 7 rimb, 6 ass, 2 rec

Milwaukee Bucks – Indiana Pacers 97-95
MIL: Bogut 17 (11 rimb), Salmons 16, Jennings 22, Ilyasova 21 (10 rimb)
IND: Granger 26, Hibbert 13, Collison 17

Minnesota Timberwolves – Oklahoma City Thunder 103-111
MIN: Beasley 26, Love 22 (21 rimb), Brewer 13, Pekovic 15
OKC: Durant 30 (11 rimb), Green 10, Sefolosha 13, Westbrook 25, Ibaka 10

New Orleans Hornets – Detroit Pistons 93-74
NOH: West 25, Okafor 14, Belinelli 22, Paul 6 (14 ass)
DET: Maxiell 10, Hamilton 13, Stuckey 16, Gordon 19

Italian Job: Belinelli 22 pt (4/4, 4/7, 2/2), 2 ass

San Antonio Spurs – Golden State Warriors 111-94
SAS: Jefferson 10, Blair 15 (13 rimb), Ginobili 12, Parker 19, Splitter 12, Hill 17
GSW: Wright 13, Lee 16 (13 rimb), Biedrins 2 (10 rimb), Ellis 19, Williams 31

Phoenix Suns – Memphis Grizzlies 98-104
PHX: Hill 10, frye 11, Nash 11, Dragic 17, Warrick 10, Turkoglu 15
MEM: Gay 22, Randolph 34 (17 rimb), Conley 11 (14 ass), Arthur 12 (10 imb)

Utah Jazz – Miami Heat 98-111
UTA: Kirilenko 13, Millsap 18, Jefferson 25 (11 rimb), Bell 21, Williams 21 (12 ass)
MIA: James 33, Bosh 14, Wade 28, Ilgauskas 16 (10 rimb)

Sacramento Kings – Washington Wizards 116-91
SAC: Greene 12, Thompson 22 (24 rimb), Cousins 10, Udrih 23, Casspi 12, Jeter 13
WAS: Thornton 20, Arenas 19, Hinrich 18, McGee 13

Los Angeles Clippers – Los Angeles Lakers 86-87
LAC: Griffin 16 (11 rimb), Gordon 24, Jordan 9 (11 rimb)
LAL: Gasol 10 (10 rimb), Bryant 24, Brown 16

L’ultima sentenza

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B