Mavs, Celtics e Heat inarrestabili, Martin 40!

Terry-Wade-MartinAll’American Airlines Arena di Dallas i Mavericks hanno colto la loro 12esima ” consecutiva ai danni degli Utah Jazz, partita che ha visto protagonisti i leader della de franchigie ossia Dirk Nowitzki (31+15) e Deron Williams (34 punti); con 4’21” sul cronometro la partita è in perfetta parità (89-89), Price risponde colpo su colpo alle giocate del tedesco e Jason Terry, sarà proprio “The Jet” a 7″ dalla sirena a segnare la tripla spacca partita del (102-97).
Bella vittoria in rimonta dei Toronto Raptors sul parquet dei Detroit Pistons; canadesi che entrano nell’ultimo periodo sotto di 16 (99-83), Jarryd Bayless (31 punti) suona la carica e una tripla del Mago porta tutti in parità a quota 110, poi lo stesso PG ex Blazers realizza 7 punti consecutivi uccidendo di fatto i Pistons.
Derrick Rose e Carlos Boozer (21 e 17 punti) prendono per mano i Bulls nel comodo successo sui T-Wolves, Kevin Martin chiude con 40 punti a referto guidando gli Houston Rockets contro i Cavs, quest’ultimi al 7° K.O consecutivo.
Altra sconfitta di misura nell’ultimo minuto per i Los Angeles Clippers: Zac Randolph segna il +3 Grizzlies a 40″ dalla fine (81-84), i Clips non mollano e a 5″ dalla sirena si ritrovano sul -1 (83-84) e palla in mano ma prima il Barone sbaglia il tiro e successivamente non riuscirà il tap-in vincente a Blake Griffin (19+10).
I Boston Celtics spazzano via (+31) i Bobcats a Charlotte firmando la 10ima vittoria consecutiva grazie anche all’11esima doppia-doppia stagionale di Kevin Garnett (13+11), a tenere il loro passo nella Eastern Conference sono i Miami Heat reduci dalla loro 8ava W filata; gli uomini di coach Spoelstra sono usciti vincenti con autorità a Sacramento e sempre con i “Three Kings” soli in doppia-cifra (2 in doppia-doppia), Dwyane Wade per la seconda volta consecutiva top-scorer sopra i 30 (36 punti).

Los Angeles Clippers – Memphis Grizzlies 83-84
LAC: Griffin 19 (10 rimb), Jordan 10 (14 rimb), Gordon 25, Cook 13
MEM: Gay 12, Randolph 18, Gasol 17, Mayo 13

Atlanta Hawks – Indiana Pacers 97-83
ATL: Williams 10, Smith 21, Horford 16 (16 rimb), Ja.Crawford 25
IND: Granger 14, Dunleavy 16, Ford 10, Rush 14

Charlotte Bobcats – Boston Celtics 62-93
CHA: Mohammeds 14, Jackson 13
BOS: Garnett 13 (11 rimb), Erden 10, Allen 16, Davis 16, Daniels 10

Detroit Pistons – Toronto Raptors 116-120
DET: Prince 12, Wallace 23 (14 rimb), Hamilton 11, Stuckey 23 (12 ass), Monrow 10, Villanueva 17
TOR: Bargnani 22, DeRozan 16, Bayless 31, Kleiza 11, barbosa 22

Italian Job: Bargnani 22 pt (4/7, 4/6, 2/2), 5 timb, 2 ass, 4 perse

Chicago Bulls – Minnesota Timberwolves 113-82
CHI: Deng 19, Boozer 17, Noah 9 (10 rimb), Rose 21, Gibson 12 (10 rimb), Korver 12
MIN: Beasley 16, Love 23 (15 rimb)

Dallas Mavericks – Utah Jazz 103-97
DAL: Butler 16, Nowitzki 31 (15 rimb), Stevenson 17, Terry 14
UTA: Millsap 16, Williams 34, Price 14, Miles 10

Houston Rockets – Cleveland Cavaliers 110-95
HOU: Battier 16, Scola 14 (14 rimb), Martin 40, Budinger 16, Miller 9 (10 rimb)
CLE: Jamison 24, Varejao 11, Gibson 12, M.Williams 18, J.Williams 13

Sacramento Kings – Miami Heat 83-104
SAC: Thompson 13, Udrih 12, Casspi 20, Dalembert 7 (11 rimb)
MIA: James 25 (10 rimb), Bosh 14 (17 rimb), Wade 36

Daily Zap

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B