Odom si vesta da Kobe, super Aldridge!

Kobe Bryant gioca male (9 punti con 3/14 dal campo) nella sua città Natale causa un infortunio al mignolo della mano destra ma con un quarto periodo a 5 stelle (19-35) di Lamar Odom (28 punti), Gasol (19+13) e Barnes (15+10) i Lakers passano a Philadelphia, dove sono stati vani i 18 a testa di Iguodala e Hawes.

Indiana regala il K.O consecutivo numero 10 (per ora la striscia perdente più lunga) ai Cleveland Cavaliers grazie ad un ottimo terzo periodo ed al solito Danny Granger (30 punti). Stesso discorso anche per gli Heat di LBJ (tripla-doppia) che siglano l’11esima W filata espugnando il Garden di New York malgrado un grande Gallinari (25 punti).

Toronto vince soffrendo in casa con i Nets: Nets sul -2 con Lopez (94-92) con 1’39” ma 1 14″ Leandro Barbosa spara la tripla che gela le speranze di vittoria degli ospiti, super Bargnani con 32 punti.
Ritornano alla vittoria, dopo quattro sconfitte consecutive, i Los Angeles Clippers che, trascinati dal solito Blake Griffin (24+12), sfondano i Pistons a Detroit, LaMarcus ALdridge si prende sulle spalle l’attacco dei Blazers (36 punti e 10 rimbazli) e riprta la luce dopo 3 K.O consecutivi.

Vittoria pesante degli Hornets (Belinelli 8 punti) che tra le mura amiche hanno asfaltato gli Utah Jazz (+29) di un falloso Deron Williams (4/12 dal campo), i Dallas Mavericks firmano la sesta vittoria consecutiva contro i Suns che tra l’altro devono fare i conti con un uno Steve Nash infortunato.

Vittorie agevoli per i Thunder sui Kings con 55 punti della coppia Durant-Westbrook (24 e 21) e degli Houston Rockets sui Memphis Grizzlies con Kevin Martin top-scorer (34 punti).
Chiudiamo con la vittoria degli Hawks che ri-abbracciano Joe Johnson (16 punti) e vedono confermarsi la leadership di Al Horford (16 punti) contro gli scapestrati Bobcats.

SONDAGGIO: MOMENT OF THE TEAR (2010)

Indiana Pacers – Cleveland Cavaliers 108-99
IND: Granger 30 (12 rimb), Hibbert 15, Dunleavy 15, Rush 15
CLE: Parker 17, Jamison 17, Varejao 15, M.Williams 22 (11 ass)

New York Knicks – Miami Heat 91-113

Philadelphia 76ers – Los Angeles Lakers 81-93
PHI: Iguodala 18, Hawes 18 (13 rimb)
LAL: Odom 28, Gasol 19 (13 rimb), Barnes 15 (10 rimb)

Toronto Raptors – New Jersey Nets 98-92
TOR: Kleiza 18 (12 rimb), Bargnani 32, DeRozan 14, Calderon 15 (14 ass), Barbosa 10
NJN: Humphries 12 (12 rimb), Lopez 20, Harris 15, Outlaw 14

Italian Job: Bargnani 32 pt (13/13, 1/3, 3/3), 9 rimb (2 off), 2 ass, 2 stop

Atlanta Hawks – Charlotte Bobcast 90-85
ATL: Williams 16, Smith 12 (11 rimb), Horford 16, Johnson 16, Bibby 10
CHA: McGuire 8 (17 ass), Diaw 22, Augustin 22

Detroit Pistons – Los Angeles Clippers 88-109
DET: Prince 13, Gordon 15, Villanueva 18
LAC: Gomes 18, Griffin 24 (17 rimb), Gordon 15, Bledsoe 12, Cook 12

New Horleans Hornets – Utah Jazz 100-71
NOH: Ariza 17, West 23, Okafor 4 (11 rimb), Paul 11 (10 rimb),Thornton 19, Jack 10
UTA: Millsap 14, Jefferson 10, Williams 10

Italian Job: Belinelli 8 pt (1/3, 2/4 da 3), 4 rimb, 3 ass, 1 persa

Oklahoma City Thunder – Sacramento Kings 102-87
OKC: Durant 24, Green 11, Ibaka 12 (10 rimb), Westbrook 21, Collison 12, Harden 11
SAC: Cousins 19 (15 rimb), Evams 22, Udrih 19

Houston Rockets – Memphis Grizzlies 103-87
HOU: Battier 17 (10 rimb), Scola 23, Martin 34, Lowry 17
MEM: Gay 19, Randolph 13, Gasol 10, Young 19

Dallas Mavericks – Phoenix Suns 106-91
DAL: Butler 17, Nowitzki 18, Chandler 7 (12 rimb), Marion 15, Terry 18
PHX: Frye 8 (14 rimb), Richardosn 12, Dragic 14, Warrick 15 (14 rimb), Turkogllu 10

Portland Trail Blazers – Minnesota Timberwolwes 107-102
POR: Aldrige 36 (10 rimb), Matthews 21, Fernandez 26
MIN: Beasley 33, Love 19 (17 rimb), Webster 19

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B