Magic ribaltati: via Lewis, arriva J-Rich!

Incredibile trade a tre squadre con gli Orlando Magic che stravolgono totalmente il loro roster cedendo ben 4 giocatori, tra i quali Rashard Lewis approdato nella capitale. Il turco torna a casa a Phoenix invece ci finisce Carter con una futura prima scelta.

SONDAGGIO: MOMENT OF THE YEAR (2010)

Incredibile trade a tre squadre con ben 8 giocatori coinvolti!

Gli Orlando Magic, dopo molte voci di corridoio, sono riusciti a compiere alcuni scambi portando a termine quello citato precedentemente: Gilbert Arenas (28 anni) dei Washington Wizards! In più hanno coinvolto  i Phoenix Suns con a sorpresa Jason Richardson (29 anni) e riportando a casa Hedo Turkoglu (31 anni).

Come preludio al commercio di Arenas, i Magic hanno ceduto: Rashard Lewis (31 anni) e il suo mega contratto ai Wizards con  l’infelice Mickael Pietrus (28 anni). I Mavericks si sono sbarazzati di Marcin Gortat (28 anni), per chi se lo ricorda il polacco era passato ai Mavs per poi tornare “in prestito” ai Magic, quindi Orlando ha mandato anche quel che ne rimane di Vince Carter (32 anni) alla franchigia dell’Arizona con anche $3 milioni e una prima scelta futura. I Suns dal canto loro hanno spedito, oltre al turco e al vincitore dello Slam Dunk Contest 2006, anche il sophomore Earl Clark (22 anni).

Dwight Howard (25 anni) ha commentato in modo molto favorevole questa trade, ammettendo che quest’anno la sua compagine non aveva la stessa energia e lo stesso impegno delle stagioni scorse e che un cambiamento così radicale può solo far bene e dare nuovi stimoli.

Chi ci ha guadagnato? Bè sulla carta si direbbe subito Orlando visto che ha tagliato “i rami secchi” e svogliati per innescare giocatori motivati, come l’ex “Agent 0” e in palla come J-Rich che in questa stagione viaggia con 19.3 punti ad uscita. Punto interrogativo su “Brother Hedo” che, dopo la sciagura targata Toronto e il mai feeling a Phoenix, ora non può più trovare scuse e chissà che proprio tornando sotto l’ala di coach Stan Van Gundy non ritrovi la verve dei Playoffs 2009.
Washington si libera del fardello Arenas lasciando quindi le redini della squadra al rookie (infortunato) John Wall (21 anni) che magari riuscirà a dare qualche motivazione a Rashard Lewis e alla sua limousine da $66.5 milioni in tre anni.

G.P & F.M.B

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA.
Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12.

Nickname: F.M.B