Rissa Mayo-T.Allen, diverbio Ron-Jackson

Rissa volante tra le due guardie dei Grizzlies, a febbraio potrebbe sbarcare nel Texas l’ala dei Sixers, ufficiale  stagione finita di Butler, Phoenix medita sul futuro di Nash mentre a L.A scontro verbale tra Jackson e Artest.

PARTITE DELLA NOTTE (4/01/11)

O.J Mayo (22 anni) e il suo compagno di squadra Tony Allen (28 anni) hanno provato ad emulare l’incontro ravvicinato di Gilbert Arenas (28 anni) con Javaris Crittenton del Natale 2009, senza armi da fuoco però! Infatti i due giocatori dei Memphis Grizzlies avrebbero iniziato una sorta di rissa sul volo che lunedì li riportava a casa dopo la trasferta di L.A, movente una partita di carte (un classico, ndr) dove l’ex Celtics avrebbe sollecitato la guardia ex USC di saldare il debito di gioco, il clima si è alzato tanto da far dividere i due.
Il GM Dei Grizzlies, Chris Wallace, si è limitato alle seguenti parole: “Il club non ha nessun commento in merito alla faccenda”, certo è che non passerà inosservato e che una multa sia dietro l’angolo per i due giocatori, Tony Allen si è “fatto perdonare” con 19 punti nel successo casalingo contro i Thunder, mentre per Mayo, sempre più emarginato, l’incidente di lunedì potrebbe esser stata la famosa “goccia che fece traboccare il vaso”.

L.A Lakers: Artest – Jackson, face-to-face
Nell’ultimo allenamento dei Lakers Ron Artest (29 anni) e il suo coach Phil Jackson hanno avuto uno scontro verbale dai toni abbastanza alti, come sempre se qualcosa succede ai Lakers si tende ad enfatizzare e lo spirito Zen di coach Jackson ha smorzato le voci di crisi o frattura nello spogliatoio dei campioni: “E’ stato semplicemente un confronto tra due uomini, con scambi di idee ma non ci sono stati toni alti o urla”, fonti narrano che Ron si sia inalberato dopo un richiamo in merito alla sua posizione durante gli schemi ma l’11 volte campione NBA ha ribadito: “E’ stato un confronto diretto ma non forte. Siamo un team unito”.
Viene in mente la frase di Federico Buffa il giorno di Natale in merito al rapporto Artest-Jackson: “Oh..lui (Artest, ndr) non è un suo (Jackson, ndr) giocatore”, per info sulla vera proprietà dell’ex Pacers andare a vedere il #24 del roster.

INFORTUNI
– Stagione finita per Caron Butler (30 anni), l’ala ex Washington si opererà al ginocchio. Dopo questa tegola i  stanno ipotizzando una trade per portare a Dallas l’ala dei Philadelphia 76ers Andre Iguodala (26 anni). Per quel che riguarda Dirk Nowitzki (29 anni), coach Carlisle ha dichiarato che non ci sono ancora aggiornamenti e che sarà solo il tedesco a dire quando sarà pronto.

ALTRE NEWS
Steve Nash (34 anni) è un giocatore dei Phoenix Suns, ma voci di corridoio narrano che la permanenza in Arizona del play canadese potrebbe scadere, non vi sono voci di mercato da far pensare a trade o rilasci ma, dopo gli ultimi arrivi in casa Suns, Steve non è del tutto entusiasta malgrado le ottime prestazioni. A queste voci sono molti attenti da New York che non ci penserebbero più di una volta a prendersi Nash, anche al punto di piazzare l’ottimo Raymond Felton come cambio.
– Storie tese in quel di Detroit dove Tracy McGrady (30 anni) avrebbe rubato il posto dell’infortunato Rodney Stuckey (24 anni) nelle rotazioni dei Pistons, i numeri danno ragione a “Big Sleep” ma la giovane guardia non ha accettato il ruolo di emarginato. Hamilton è già sulla porta dell’addio, lo seguirà pure Rodney? Comunque vada si conferma l’instabilità dirigenziale e manageriale di una franchigia che un tempo dominava l’Est e che adesso lotta nei bassi fondi.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B