Dallas tentata da Jax, W.Chandler rinnova!

I Mavericks monitorano il territorio delle guardie con il leader dei Bobcats in prima fila, RJ pensa a tornare con i Nets, a Minnesota si teme la partenza di Kevin Love mentre NY riflette sul rinnovo di Chandler.


PARTITE DELLA NOTTE (5/01/11)

Malgrado le ultime buone uscite di DeShawn Stevenson (28 anni), i Dallas Mavericks sono all ricerca di un esterno che possa sostituire l’infortunato Caron Butler. Nei giorni scorsi era saltato fuori il nome di Andrè Iguodala (26 anni) ma recentemente la franchigia texana è tornata sulla scia di un suo ex pallino, il quale l’anno scorso fu ad un passo da vestire la casacca Mavericks prima di approdare nel North Carolina, Stephen Jackson (32 anni). I pro sono che c’è la volontà del giocatore e che la situazione a Charlotte non è delle più rosee, il contro è il contrattone che “Captain Jack” ha firmato con i Bobcats: 3 anni a $28 milioni, con $9 milioni nella prossima stagione e $10 nella prossima.
Jackson sarebbe ideale per il gioco di coach Carlisle contando che l’ex Spurs, a differenza di Butler e di Iguodala, possiede un tiro perimetrale molto efficace, l’unico ostacolo è il suo oneroso contratto dove Mark Cuban starebbe  cercando di trattare con Michael Jordan.

New York: Chandler vicino al rinnovo
Non solo i numeri stanno certificando che, dopo Amar’e Stoudemire (28 anni), Wilson Chandler (23 anni) è il miglior giocatore dei New York Knicks; le ultime prestazioni tra le quali i 31 punti nella W contro i San Antonio Spurs, hanno convinto la dirigenza Knickerbockers e Donnie Walsh a metter giù i piani per il rinnovo del giocatore uscito da DePaul: “Wilson diverrà un free-agent quest’estate e non vogliamo perderlo, quindi opereremo in modo celere per averlo ancora con noi” ha dichiarato il GM.
Questa novità ci porta ad aprire nuovi scenari in quanto Chandler era tra i giocatori papabili per una trade che portasse Carmelo Anthony (27 anni) nella “Grande Mela”, con il #21 confermato le luci potrebbero passare sul Gallo?

ALTRE NEWS
– Il GM dei Memphis Grizzlies, Chris Wallace,  ha dichiarato che non sarà più consento giocare d’azzardo sui voli che trasporteranno la squadra. Questa decisione è stata presa dopo i fatti spiacevoli di lunedì tra O.J Mayo (22 anni) e Tony Allen (29 anni).
Kevin Love (22 anni) potrebbe rivelarsi il giocatore più importante nella dead-line di febbraio, il giocatore ha risposto così alle ultime domande sul suo futuro: “Vediamo cosa succederà e cosa decideranno David (Khan, il GM, ndr) e la società. Se sarà giusto o sbagliato sarà il tempo a dirlo, voglio giocare in una squadra che punti in alto”.
Richard Jefferson (31 anni) sembra aver trovato la sua dimensione negli Spurs ma nel suo futuro potrebbe ri-aprirsi una vecchia meta, i Nets: “Ho passato 7 anni bellissimi, sono le mie origini, sono molto affezionato a quell’ambiente e vedo che hanno piani importanti per il futuro. Un ritorno sarebbe gradito”

F.M.B

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B