Rose stende Boston, KD 40, Orlando 9^ W

Allo United Center di Chicago i Bulls sono tornati sulla retta via superando con autorità i Boston Celtics; Celtics troppo fallosi dal campo (28/74, 39%) ma comunque sempre in partita grazie alle 21 perse degli uomini di Thibodeau, protagonista dell’incontro Derrick Rose (36 punti) che di fatto ha ucciso il match con un personale break di 5-0 a 1’47” segnando prima un running-jumper (85-77) e poi la tripla del 90-77 a 31″.

Spettacolosa prestazione di Kevin Durant (40 punti) che si rifà con gli interessi su Rudy Gay (20 punti); a 2’09” i Grizzlies sono a contatto sul -2 (99-97) ma da quel momento in poi i Thunder hanno piazzano un parziale di 9-0 (6 di Durant) uccidendo la partita.

Salgono a 9 le vittorie filate degli Orlando Magic, corsari a Dallas contro i Mavericks alla 7ima senza Nowitzki (2-5); anche stavolta gli uomini di coach Carlisle stanno in partita per 3 quarti poi, nei primi 3’30” del 4° periodo non vedono più il canestro e da -1 (87-88) precipitano sul -15 (87-102). Doppie-doppie di rilievo per Dwight Howard (23+13 rimbalzi) e Hedo Turkoglu (13+17 assist), per coach Van Gundy anche 6 uomini su 8 usati in doppia-cifra.

Gli Hawks superano i Pacers tra le mura amiche grazie ad un terzo periodo che visto gli ospiti tirare a salve (8/24) e i padroni di casa scappare via sul +20 (84-64) a -1’10” del terzo quarto.
Salgono a 18 le sconfitte consecutive o meglio, restano a 0 le vittorie stagionali dei Washington Wizards in trasferta; nella notte John Wall (16+11 assist) e i suoi sono caduti sotto i colpi di Stephen Jackon (21+10 rimbalzi) in un match sostanzialmente deciso ad inizio 4° periodo, dove i Bobcats hanno toccato subito il +13 (86-73).
Bella vittoria esterna dei Bucks a New Jersey che, dopo aver chiuso all’intervallo sul +10 (45-55), hanno gelato l’incontro nei primi 6′ del terzo quarto con le giocate dell’ispirato Earl Boykins (17 punti) andando a toccare il +20 (47-67).

Partita avvincente quella al Palace di Detroit tra Pistons e Sixers; Philly torva il +3 (96-99) con Elton Brand a 12″ dalla fine, Villanueva sbaglia da 3 e Luois Williams fa 0/2 dalla lunetta a -6″. A 3″ dalla sirena Chris Daye trova la tripla del pareggio mandando tutti al supplementare dove Detroit parte subito con un break di 8-0, Phila non demorde a a 7″ Jonny Meeks segna la tripla del -1 (110-109), Stuckey non trema dalla lunetta, Meeks ha di nuovo la palla per il pareggio ma la sua tripla sulla sirena non andrà a segno.
Anche Houston è andato in scena un supplementare tra Rockets e Jazz; Kevin martin fa 2/2 segnando l’89-89 a 27″ dalla fine, Millsap sbaglia il jumper e sulla sirena Kyle Lowry manca l’appuntamento col buzzer-beater. Nell’overtime Millsap si fa perdonare firmando 12 dei 14 punti realizzati dai suoi e consegnando di fatto la W a coach Sloan.

Atlanta Hawks – Indiana Pacers 108-93
ATL: Johnson 24, Smith 27 (10 rimb), Horford 14 (10 rimb), Bibby 15, Ja.Crawford 20
IND: Granger 16, Hansbrough 10, Collison 13, George 10

Charlotte Bobcats – Washington Wizards 104-89
CHA: Jackson 21 (10 rimb), Diaw 11 (10 rimb), Henderson 19, Augustin 20
WAS: Blatche 10, Wall 16 (11 ass), Hinrich 18, Thornton 13

New Jersey Nets – Milwaukee Bucks 92-115
NJN: Favors 12, Farmar 20 (10 ass), Vujacic 11, Humphries 22, Uzoz 11
MIL: Maggette 20, Ilyasova 22 (13 rimb), Salmons 12, Boykins 17, Douglas-Roberts 24

Detroit Pistons – Philadelphia 76ers 112-109 OT
DET: Prine 23, Stuckey 20, Daye 15, Monroe 16
PHI: Brand 17 (14 rimb), Holiday 15 (12 ass), Meeks 11, Young 12, Speights 12, Williams 14, Turner 19

Chicago Bulls – Boston Celtics 90-79
CHI: Boozer 22 (10 rimb), Rose 36, Brewer 10
BOS: Pierce 21, Davis 11, Allen 19, Rondo 13

Oklahoma City Thunder – Memphis Grizzlies 109-100
OKC: Durant 40, Green 15, Westbrook 22 (11 ass)
MEM: Gay 20, Randolph 27 (16 rimb), Conley 10, Mayo 11

Dallas Mavericks – Orlando Magic 107-117
DAL: Stevenson 24, Marion 18, Terry 16
ORL: Turkoglu 13 (17 ass), Bass 11, Howard 23 (13 rimb), J.Richardson 20, Nelson 16, Anderson 11, Arenas 14

Houston Rockets – Utah Jazz 99-103 OT
HOU: Battier 10, Scola 24 (10 rimb), Martin 20
UTA: Millsap 27 (10 rimb), Jeffrson 24 (23 rimb), Williams 14 (15 ass), Miles 16

Daily Zap

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA.
Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12.

Nickname: F.M.B