Magnifico Rose, Miami perde anche Bosh!

Momento drammatico per i Miami Heat: 3° K.O consecutivo e, dopo l’infortunio di LeBron James (out anche stanotte), Erik Spoelstra perde pure Chirs Bosh! Malgrado tutto c’è sempre Dwyane Wade (33 punti) che nel 4° periodo ingaggia un super duello con l’MVP della partita, Derrick Rose (34 punti); Bulls sul +5 (95-90) a 1’18”, Flash in neanche 60″ piazza due bombe consecutive portando i suoi Heat sul +1 (95-96) a 37″, Rose sbaglia, Boozer sbaglia il tap-in e Kyle Korver prima si prende la palla e poi spara la tripla del 98-96 con 25″ da giocare. Mario Chalmers si prende a sua volta la tripla del contro-sorpasso ma il suo tentativo non trova il fondo del canestro, Brewer fa 1/2 dalla lunetta, Wade prova il miracolo con 4 decimi ma niente da fare.

Gran colpo esterno firmato dagli Houston Rocktes di Aaron Brooks (24+10 assist dalla panchina) sul campo degli Atlanta Hawks; Hawks che si trovano sul +9 (80-71) a 3′ dalla fine del terzo periodo, in quei 3′ finali i texani piazzano un break di 12-2 entrando sul +1 (82-83) ad inizio periodo finale dove, sempre Houston, ghiaccia il match con un parziale di 18-5 toccando il +13 sull’88-101 con 5’da giocare.

Continua il buon momento dei New Orleans Horntes (privi di Belinelli) che a Charlotte colgono il 4° successo consecutivo; a 3’54” Willie Green segna il jumper del +3 e successivamente CP3 segnerà la tripla del 75-81, a 2’38” dalla fine Tyrus Thomas si fa espellere (gomitata in facci a Okafor) e di fatto spegne le ultime speranza degli uomini di Silas.

Dopo 9 partite (2-7) i Dalla Mavericks ri-abbracciano Dirk Nowiztki ma il tedesco gioca solo 14′ (7 punti con 2/7 dal campo) in quanto si è fa espellere nel 3° periodo e i Memphis Grizzlies, di un superbo Zac Randolph (23+20), infliggono l’ottava sconfitta nelle ultime 10 ai Mavs.

Vittoria di misura e al foto-finish per i Washington Wiizards sui Toronto Raptors; a 44″ dalla fine canadesi sul -2 (92-90) ma Nick Young (29 punti), dalla lunetta, piazza un personale break di 4-0 lanciando i capitolini sul 96-90 a 10″, Bargnani (25 punti) non molla e la sua tripla ridà speranza (96-93) a 8″, ma basterà un libero sempre di Young per mandare i titoli di coda.
Torna Tyreke Evans (25+11 assist) ma non basta ai Sacramento Kings per espugnare il Palace di Detroit dove i Pistons hanno giocato un primo tempo pressoché perfetto: 70 punti col 70% dal campo!

La sfida dei rimbalzi tra Dwight Howard e Kevin Love viene vintea dal lungo bianco (13 contro 11) ma il “referto rosa” se lo porta a casa “Superman” e si suoi Magic grazie anche al buon apporto dalla panchina di J.J Redick (21 punti).
Denver non ha problemi ad asfaltare i Cleveland Cavaliers mandando ben tre giocatori a referto con più di 20 punti ma, tanto per cambiare, occhi su Carmelo Anthony che ha chiuso con 12 punti (5/11 dal campo) con i rumors che parlano (di nuovo) di “last standing”.

Infine LaMarcus Aldridge (27 punti) trascina i suoi Blazers contro i New Jersey Nets di Brook Lopez (32 punti); a 4’19” ospiti sul +1 (86-87) ma da li un break di 10-2 Blazers ha consentito ai padroni di casa di volare sul +6 (95-89) a 34″ dalla sirena finale.

Atlanta Hawks – Houston Rockets 106-112
ATL: Johnson 30, Smith 21 (12 rimb), Horford 24 (10 rimb)
HOU: Scola 20, Hayes 12, martin 10, Lowry 16, Brooks 24 (10 ass), Hill 16

Charlotte Bobcats – New Orleans Hornets 81-88
CHA: Wallace 15, Brown 12 (14 rimb), Jackson 15, Augustin 12
NOH: Ariza 11, West 26, Okafor 10 (10 rimb), Paul 19

Italian Job: Belinelli DNP

Washington Wizards – Toronto Raptors 98-95
WAS: Lewis 13, Blatche 17 (13 rimb), Young 29
TOR: Kleiza 11, Johnson 12 (10 rimb), Bargnani 25, Calderon 21 (15 ass), Davis 15

Italian Job: Bargnani 25 pt (6/15, 3/5, 4/6), 7 rimb, 1 ass, 1 rec, 2 perse

Detroit Pistons – Sacramento Kings 110-106
DET: Prince 21, Monroe 11, Stuckey 19, Villanueva 16, Gordon 16, Bynum 18
SAC: Thompson 22, Cousins 14, Evans 25 (11 ass)

Chicago Bulls – Miami Heat 99-96
CHI: Deng 12, Boozer 12 (10 rimb), Rose 34
MIA: Bosh 17, Wade 33, House 13, Chalmers 10

Memphis Grizzlies – Dallas Mavericks 89-70
MEM: Gay 16, Randolph 23 (20 rimb), Arthur 17
DAL: Marion 11, Mahinmi 17

Minnesota Timberwolves – Orlando Magic 99-108
MIN: Love 11 (13 rimb), Milicic 13, Ridnour 19
ORL: Bass 10, Howard 16, Richardson 21, Redick 21, Anderson 15 (11 rimb)

Denver Nuggets – Cleveland Cavaliers 127-99
DEN: Anthony 12, Williams 2 (11 rimb), Nene 22, Afflalo 21, Billups 21, Smith 13, Harrington 16
CLE: Gee 12, Jamison 17, Hickson 13, Harris 14, Sessions 21, Samuels 10, Moon 12

Portland Trail Blazers – New Jersey Nets 96-89
POR:Batum 23, Aldridge 27, Matthews 10, Miller 19
NJN: Outlaw 11, Lopez 32, Vujacic 13, Humphries 7 (10 rimb)

Daily Zap

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA.
Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12.

Nickname: F.M.B