Bryant difende Melo e ricorda gli 81

Il leader dei Lakers si schiera a favore dell’ala dei Nuggets e parla della sua impresa di 5 anni fa, Murphy potrebbe approdare in un top-team, Bosh ancora a riposo e l’umiltà di Aldridge. I Clippers vogliono blindare Griffin, Iverson operato.

PARTITE DELLA NOTTE (21/01/11)

ASG: DeROZAN CAMBIA JENNINGS!

MVP RACE (21/01/11)

Che tra Kobe Bryant (32 anni) e il Colorado non vi sia mai stato un buon rapporto era risaputo, nella notte il “Black Mamba” ha fatto nettamente la differenza segnando 14 dei suoi 18 punti finali nel solo 3° quarto, a fine gara Kobe ha voluto spendere due parole sulla situazione del suo avversario, Carmelo Anthony (26 anni), beccato dal pubblico amico diverse volte: “I tifosi che stasera hanno fischiato e fatto “boo” a Carmelo sono degli idioti! Soo degli stupidi possono fischiare la loro superstar che tra l’altro non ha mai espresso direttamente di andarsene da Denver, non so come si possa concepire”.
Parole dure di Kobe al quale va bene che i suoi Lakers non torneranno più nel Colorado fino alla prossima regular season, intanto tutti i suoi tifosi hanno sulla loro agenda il 22 gennaio come data “storica” legata sempre al #24 giallo-viola: 5 anni fa, allo Steaples Center di Los Angeles, Bryant (che ai tempi vestiva #8) realizzò contro i Toronto Raptors 81 punti portando alla vittoria i suoi per 122-104!
Inevitabile la domanda in merito a quell’epica prestazione, ecco le sue parole: “(ride) Mi ricordo solo che eravamo sotto di 16 e che venivamo da una bruttissima sconfitta a Houston, dovevamo vincere e volevo vincere”. A tutti i tifosi di colui che era chiamato “Kombo“, appuntamento alle 16 con un omaggio speciale a quella prestazione superlativa!

INFORTUNI
Chris Bosh (26 anni) ha fatto sapere che preferirebbe stare a riposo anche stanotte nel match tra i Miami heat e i Toronto Raptors, anche ieri ha saltato l’allenamento per via della distorsione alla caviglia procuratosi settimana scorsa a Chicago.

ALTRE NEWS
Troy Murphy (30 anni) potrebbe a breve  avere il buyout dai Nets e approdare in una squadra da titolo, tra le candidate vi sono gli Orlando Magic, i San Antonio Spurs e i Dallas Mavericks
LaMarcus Aldridge (25 anni) ha parlato in merito ad una sua possibile convocazione all’All Star Game tra le riserve della Western Conference: “Ci sono Kevin (Love, ndr) e Blake (Griffin, ndr) che sanno giocando a livelli impressionanti, io sto facendo il mio e penso sia giusto che loro vengano premiati e poi garantirebbero un grande spettacolo”.
– I Los Angeles Clippers avrebbero deciso di puntare a tenere Blake Griffin (21 anni) per sempre, il GM dei Clips Oshley ha dichiarato: “Blake è sotto contratto con  noi fino al 2014  vi giuro che faemo di tutto per tenerlo con noi a vita”
Allen Iverson (35 anni) si è operato al polpaccio della gamba destra a New York, i tempi di recupero sono stati confermati tra le 4 e le 6 settimane e ha ribadito, tramite il suo manager: “Tornerò per i Playoff e continuerò a giocare”.

ALL STAR GAME 2011
– Mancano solo 24 ore alla scadenza delel votazioni per l’evento che si terrà a L.A nel week-end del 18-19-20 febbraio!

F.M.B

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B