Howard ribadisce, frenata Melo-NY?

Il centro dei Magic ha ribadito le sue intenzioni future, ad Utah Sloan rinnova con i Jazz, Denver frena la corsa dei Knicks a Anthony, Perkins non rinnova aprendo uno scenario interessante, mentre Durant e (ancora una volta) James vengono nominati giocatori della settimana.

PARTITE DELLA NOTTE (8/2/11)

THE LEADERS (7/2/11)

A distanza di qualche mese il centro degli Orlando Magic Dwight Howard (25 anni) ha ribadito e confermato le sue volontà: “Resto ai Magic solo se arriva il titolo, sennò valuterò altre opzioni!”. Gli occhi di “Superman” sono sempre rivolti verso i Los Angeles Lakers ma, ed ecco la novità, anche verso i New York Knicks; fonti vicine al giocatore hanno dichiarato che a Dwight stuzzicherebbe e non poco giocare affianco a Stoudemire e, in caso il colpo Anthony andasse in porto, fare parte di un trio stellare in quel di New York.
Tornando all’attualità Orlando in questo momento è al 5° posto nella Eastern Conference con un record di 32 vinte e 20 perse, preceduti dagli Atlanta Hawks di una partita e mezza e, ad aggravare la situazione vi son pure gli scontri diretti con le prime due: perso 2-1 la serie con i Celtics e sotto 2-1 (con ancora una partita da giocare) contro i Miami Heat.

“Melo & NY”: Denver vuole di più
Qualche giorno fa vi avevamo trascritto di una trade a tre squadre che avrebbe portato Carmelo Anthony (26 anni) ai New York Knicks e in Colorado Wilson Chandler (23 anni) con Corey Brewer (24 anni) e una futura prima scelta; il GM dei Nuggets Ujiri ha recentemente fatto sapere che l’idea dei Knickerbockers non soddisfa a pieno le esigenze di Denver: “L’offert che ci fece New Jersey era molto più sostanziosa e vantaggiosa” ha dichiarati il GM.
Intanto l’ex Orange, dopo la super ma vana prestazione  di stanotte contro i Rockets (50 punti), ha dichiarato, tanto per cambiare, che non è a corrente di nessuna ipotesi di trade.

PLAYERS OF THE WEEK
Eastern Conference: LeBron James (MIA); 26.5 punti (4-0) con i 51 sul campo dei Magic (23 nel 1° quarto), 7.3 assist e 7.3 rimbalzi
Western Conference: Kevin Durant (OKC): 29.3 punti (3-0) con i 43 contro New Orleans, 11.0 rimbalzi.

ALTRE NEWS
Jerry Sloan ha esteso il suo contratto di lavoro sulla panchina degli Utah Jazz per ancora un anno, allungando così a 24 le stagioni  sulla panchina della franchigia di Salt Lake City.
Kendrick Perkins (26 anni) ha rifiutato l’offerta di estensione da parte dei Boston Celtics di $30 milioni per 4 anni, dichiarando che attende di essere un free-agent per capire meglio cosa fare. Fonti narrano che i Miami Heat siano dietro l’angolo per accaparrarselo.

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B