Bryant “Party Crasher” Afflalo sulla sirena!

Kobe Bryant (23 punti) e Pau Gasol (20 punti) evitano lo sweep da parte dei Boston Celtics e, nella notte di Ray Allen (superato il record di Reggie Miller), hanno espugnato il Garden di Boston!
Celtics sul -3 (79-82) a metà quarto periodo quando il “Black Mamba” firma un personale break di 6-0 portando i campioni in carica sul +9 (79-88), parziale che poi risulterà decisivo per i fini della partita, rendendo vani i 20 punti di “He Got Game” e la doppia-doppia di Rajon Rondo (12+10 assist).

A Boston è andato in scena il match di cartello ma la partita più emozionante della notte è andata in scena al Pepsi Center di Denver tra Nuggets e Mavericks; Carmelo Anthony segna 42 punti ma non sarà lui il “man of the match”, a 5′ dalla sirena Dallas guida di 10 (100-110), Aaron Afflalo sale in cattedra (segnerà 13 dei suoi 24 nel 4° periodo) e a 33″ il tabellone luminoso recita 119 pari. Dirk Nowiztki tradisce dalla lunetta facendo 1/2 a 19″ dalla fine ed ecco la giocata della notte, Billups si incastra nella difesa texana, scarica per Afflalo che da 6 metri tira sulla sirena andando a segno!

Steve Nash chiude con 18 punti e 11 assist nel trionfo esterno dei suoi Suns sul campo dei Warriors; gli uomini di Gentry hanno avuto un’ottima serata col tiro pesante (12/22, 54%) e hanno sfruttato una delle serate no che a volte colpiscono Monta Ellis (8 punti con 4/13 dal campo), dopo i primi due quarti gli ospiti erano giù sul +23 (42-65)

UTAH: SLOAN SI DIMETTE PER WILLIAMS!

Boston Celtics – Los Angeles Lakers 86-92
BOS: Pierce 15, Garnett 10 (11 rimb), Perkins 12, Allen 20, Rondo 12 (10 ass)
LAL: Gasol 20 (10 rimb), Bynum 16, Bryant 23, Odom 10 (12 rimb), Brown 12

Il record di Ray Allen

Phoenix Suns – Golden State Warriors 112-88
PHX: Frye 17, Lopez 12, Nash 18 (11 ass), Dudley 13, Dowdell 10
GSW: Lee 11, Curry 12, Udoh 16, B.Wright 10 Williams 16

Denver Nuggets – Dallas Mavericks 121-120
DEN: Anthony 42, Afflalo 24, Billups 30
DAL: Nowitzki 16, Chandler 20, Kidd 10, Terry 25, Marion 19, Barea 17

Afflalo at the buzzer!

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B