Kobe mira Moses, Murphy tra MIA e BOS

Il leader dei Lakers continua la sua scalata verso la classifica dei top-scorer ogni epoca, Chicago ha trovato la guardia mentre l’ala dei Warriors è contesa tra le due big dell’Est, con Miami che mira  ad un altro colpo. Cleveland perde Jamison

 

PARTITE DELLA NOTTE (27/2/11)

Continua senza sosta e senza ostacoli la corsa di Kobe Bryant (32 anni) nella classifica dei marcatori ogni epoca dell’NBA; con il running-shot realizzato ne match di ieri ad Oklahoma City a 5’56” dalla fine della partita, il “Black Mamba” ha sorpassato Elvin Hayes al 7° posto, portandosi grazie ai 17 punti di ieri, a quota 27,303 e adesso mira al 6° posto di Moses Malone (27,313).
Ecco le parole di un sorpreso Bryant a fine partita: “Davvero? Buono a sapersi, fa piacere” poi in perfetto stile Kobe Bryant ha aggiunto: “Bene, la corsa continua e nel mio mirino c’è l’obiettivo di superare Bill Russel (titoli vinti, ndr)”. Ecco un po’ di numeri del #24 giallo-viola: in questa stagione la media punti è di  25.1 con 1530 punti segnati, 1° assoluto della classifica All-Time è Kareem Abdul-Jabbar con 38,387 punti.

Miami: di nuovo sul mercato
Incredibili se non imbarazzanti i dati rilevanti la stagione dei Miami Heat: contro le squadre aventi record superiore al 50% James & Co. hanno un parziale di 10 vinte e 14 perse mentre, ancor più drammatico, contro i top-tem il record recita una sola vittoria (la W a Natale @ LAL) e 7 sconfitte con (all’attivo) lo 0-3 contro i Celtics. Coach Spoelstra e l’owner Pat Riley hanno discusso nelle ultime ore e sono arrivati ad una conclusione: tornare sul mercato, specialmente dei lunghi (visto che non si sa ancora quando Udonis Haslem tornerà) e dei PG dove neanche Mario Chalmers (24 anni) ha soddisfatto le richieste tecniche.
I nomi in pole-position  sono quelli di due giocatori che a breve riceveranno il buyout: Troy Murphy (30 anni) dai Golden State Warriors e Mike Bibby (32 anni) dai Washington Wizards. Miami però deve stare attente visto che anche i Boston Celtics sono in corsa per il lungo bianco ex New Jersey.

INFORTUNI
– Brutta tegola per i Cleveland Cavaliers che nella notte ha perso per una frattura al pollice sinistro Antawn Jamison (34 anni), il quale ha lasciato il campo nel terzo quarto nel K.O casalingo contro Philadelphia. Ancora sconosciuta l’entità dell’infortunio.

ALTRE NEWS
– I Chicago Bulls hanno identificato in Rasual Butler (31 anni) la guardia che da inizio stagione stanno cercando, il problema è che sulle tracce di Butler vi sono pure i New York Knicks, i Dallas Mavericks, i Boston Celtics e i New Kersey Nets.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B