Gay ancora fermo ai box, Bryant ok!

La stella dei Grizzlies dovrà stare fuori ancora un po’ e si teme per i Playoffs, Wade e Parker P.O.W, la felicità di Bryant per la caviglia, Boozer salta l’allenamento e Evans è vicino al ritorno


PARTITE DELLA NOTTE (14/3/11)

Brutte notizie dall’infermeria dei Memphis Grizzlies, dopo una risonanza magneti fatta alla spalla di Rudy Gay (25 anni) si è riscontrato che la guarigione alla sublussazione procuratosi il 15 di febbraio contro i Sixers è incompiuta e che ci sarà ancora da aspettare per il suo ritorno in campo. Lo staff medico però non sa quanto tempo servirà ancora, secondo le loro previsioni passate, il giocatore sarebbe dovuto tornare a giocare già dalla prossima settimana.
Rudy ha saltato 10 gare dove i suoi compagni hanno totalizzato 6 vittorie e 5 sconfitte, in questo momento la franchigia del Tennessee occupa sempre l’8° posto nella Western Conference col record di 37-30, con 2 gare nette di vantaggio sugli Utah Jazz. Il timore più grande per coach Hollins è quello di non poter usufruire della sua stella (19.8 punti) per la post-season in caso di qualificazione.

L.A Lakers: Kobe e il sorriso
La superstar che vive dentro Kobe Bryant (32 anni) emerge sempre; ieri vi avevamo scritto che la sua presenza contro gli Orlando era in forse per via dell’infortunio alla caviglia e che nessuno sapeva delle intenzioni del giocatore se non Gary Vitti. Molto probabilmente Kobe sapeva già dalla mattina che avrebbe giocato e ci ha tenuto a far vivere questa suspance ai suoi tifosi, i Lakers hanno vinto e lui ha chiuso con 16 punti (7/19 dal campo) in 30′ di gioco, ecco le sue parole a fine partita: “Il gonfiore è sceso del 60/70% in pochi giorni, mi sentivo bene e ho voluto giocare. Sono rimasto davvero sorpreso dalla celerità della guarigione” aggiungendo: “La mia forza è stata che ho avuto molta fiducia nella mia caviglia, poi l’andamento del match mi ha consentito anche di non sforzarla”.

INFORTUNI
Carlos Boozer (29 anni) ha saltato l’allenamento di ieri per il problema alla caviglia sinistra procuratosi nella vittoria a Charlotte causa fallo (di tipo flagrant) di Kwame Brown: “Mi sento molto meglio, sto guarendo in fretta e penso che i tempi di recupero saranno brevi”. Non è dello stesso avviso coach Thibodeau che non sa quando Carlos rientrerà:”Non so quanto tempo ci vorrà, spero già sul finire di settimana”.
– Il calvario di Tyreke Evans (21 anni) potrebbe giungere al termine, il R.O.Y 2009/10  è fuori da più di un mese per via della solita fascite plantare ma coach Westphal è molto ottimista: “Siamo felici di sentire dal dottore che la guarigione sta procedendo bene e che Tyreke potrà presto tornare a giocare, ci ha detto una settimana o 10 giorni e potrà allenarsi”.

PLAYERS OF THE WEEK
Eastern Conference: Dwyane Wade (MIA): 28.7 punti (38 vs POR, 2-1), 5.3 rimbalzi, 6.3 assist, inoltre record (dopo Michael Jordan) Vs MEM con: 28 punti, 9 assist, 5 rimbalzi, 5 stoppate e 4 recuperi
Western Conference: Tony Parker (SAS):  23.7 punti (3-0), 6.8 assist

ALTRE NEWS
David Khan, GM dei Minnesota Timberwolves, ha dichiarato che coach Kurt Rambis non si muoverà da Minnesota.

F.M.B

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B