Granger stronca Melo, Rose e Roy volano

I Chicago Bulls in versione “green S.Patrick” superano agevolmente i Washington Wizards (privi di Young) di John Wall (17+11 assist) e si portano momentaneamente da soli al comando dell’Est (48-18); Wizards che, dopo esser stati sotto di 12 (31-19) nel primo periodo, rimontando e si portano a -4 all’intervallo lungo (50-46). Nel terzo quarto gli uomini di Thibodeau sono tornati avanti sul +17 (75-60) con Derrick Rose sempre in prima fila (23 punti) e, per uccidere del turro il match, ci hanno pensato C.J Watson e Keith Bogans (17 punti) confezionando un break di 8-0 (2 triple) andando sul +19 (83-64) dopo 2′ dall’inizio dell’ultimo quarto di gioco. Da sottolineare le 12 stoppate rifilate da JaVale McGee che gli hanno valso la tripla-doppia!

Joe Johnson firma 36 punti a referto nel facile successo Hawks contro i Milwaukee Bucks; a decidere il match è stato un break di 20-0 a cavallo tra la fine del 1° quarto e l’inizio del 2°, con le aquile che hanno tirato con 7/8 dal campo toccando il +20 (37-17).

Gli Indiana Pacers mettono un altro tassello per aggiudicarsi l’8° posto nella Eastern Confernece battendo nel giro di 72 ancora i New York Knicks; finale in volata con Carmelo Anthony (29 punti) che realizza il jumper del 117 pari a 7″ dalla fine, ma Melo non ha fatto i conti con Danny Granger (26 punti) che, a 3 decimi dalla sirena finale, segna il fade-away della vittoria!

Infine LaMarcus Aldridge (30 punti) fa un grande favore ai Los Angeles Lakers battendo i Dallas Mavericks; Aldridge top-scorer ma a decidere le sorti della partita è stato Brandon Roy (21 punti dalla panchina), a 2’56” Mavs sul -1 (100-99) grazie alla tripla di Terry, Dallas che avrà per ben due volte consecutive l’occasione di sorpassare i padroni di casa ma prima Marion verrà stoppato da Camby, e poi Nowiztki sbaglierà il jumper. Roy si prende il fallo, 2/2 e +3 Blazers, Kidd perde palla e ancora B-Roy segna il jumper del +5 (104-99) a 47″. Non è finita, Nowitzki accorcerà dalla lunetta (104-101), Aldridge sbaglierà il jumper a a 8″ i texani hanno la palla del pareggio. Peccato che il tedesco mancherà l’appuntamento. Adesso i Mavericks sono dietro ai Lakers per mezza gara!

Atlanta Hawks – Milwaukee Bucks 110-85
ATL: Johnson 36, Smith 17 (14 rimb), Horford 15, Williams 16
MIL: Delfino 13, Bogut 21 (13 rimb), Salmons 10, Maggette 11

Indiana Pacers – New York Knicks 119-117
IND: Granger 26, Hansbrough 30, Hibbert 15 (12 rimb), Collison 24, Foster 3 (10 rimb)
NYK: Anthony 29, Sha.Williams 10, Stoudemire 21 (10 rimb), Fields 17, Douglas 17

Chicago Bulls – Washington Wizards 98-79
CHI: Deng 20, Gibson 9 (13 rimb), Thomas 8 (15 rimb), Bogans 17, Rose 23
WAS: Yi 14, McGee 11 (12 rimb, 12 stop), Crawford 27, Wall 17 (11 ass)

Portland Trail Blazers – Dallas Mavericks 104-101
POR: Aldridge 30, Matthews 18, Fernandez 12, Roy 21
DAL: Marion 18, Nowitzki 28 (11 rimb), Chandler 12, Beaubois 16, Kidd 1 (14 ass), Terry 14

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA.
Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12.

Nickname: F.M.B