LeBron aiuta Anthony, Knight stende Ohio St!

James tende una mano all’amico di New York che se la sa passando non molto bene a New York, West confermata ala stagioen finita e New Orleans ha trovato un sostituto, alle Sweet 16 clamoroso upset regalato dai Wildcats e vittoria tiratissima di Virginia!

LE PARTITE DELLA NOTTE (25/3/11)

MVP RACE (25/3/11)

Continua senza sosta la crisi dei New York Knicks, nella notte è arrivata sconfitta consecutiva numero 5 (ancora contro i Bucks) che coincide con l’11esima dall’arrivo di Carmelo Anthony (26 anni) in 19 partite e la stampa della “Grande Mela” continua a bombardare senza pietà coach Mike D’Antony e la sua superstar, in aiuto a Melo è corso un suo caro amico/nemico come LeBron James (26 anni) che in quel di Miami ha vissuto una situazione simile ad inizio e metà stagione, ecco le sue parole: “So perfettamente quello che sa passando Melo, ci vuole tempo. Noi ad inizio stagione eravamo 9-8 e avevamo tanti problemi e non riuscivamo a trovarci, non dico che ora siamo a posto ma comunque col tempo siamo riusciti a trovare una linea da seguire”.
Stanotte Anthony ha chiuso a referto con 25 ma 9/22 dal campo e il suo compagno Stoudemire con 28 punti e 10/20, 42 tiri su 90 della squadra e un attacco troppo statico per i canoni del coach ex Phoenix, New York occupa la settima piazza ad Est col record negativo di 35-37 a 3 gare piene dai Philadelphia 76ers (37-35).

New Orleans: West non tornerà più
Già ieri vi avevamo annunciato che la stagione di David West (30 anni) era giunta al capolinea, oggi è arrivata l’ufficialità con anche le specifiche dell’infortunio la quale l’ala degli Hornets è andata incontro:  strappo del legamento del ginocchio sinistro per il top-scorer di New Orleans, ecco le parole di coach Monty Williams: “E’ dura e difficile da accettare, lui è uno dei miei perni il tipico giocatore che ti trascina la squadra e che da sempre tanta energia in campo. Fa rabbia spaere che tutta questa energia non potrà tornarci utile nella post-season”.
Gli Hornets per sopperire a questa assenza hanno voluto dare una seconda chance al figlio di Pat Ewing nonché Pat Ewing Jr. (26 anni).

ALTRE NEWS
– I San Antonio SPurs hanno messo sotto contratto il rookie ex leader di West Virginia alle scorse Final 4 NCAA De’Sean Butler (23 anni)
– I Boston Celtics hanno fatto sapere che Jermaine O’Neal (32 anni) e Shaquille O’Neal (39 anni) staranno fuori ancora una settimana.

 

Dopo l’upset di Arizona contro Duke, nella seconda notte delle Sweet 16 i Kentucky Wildcats hanno buttato fuori niente meno che la favoritissima di Mr.President Barack Obama, Ohio State! Partita dalle forte emozioni decisa col jumper a 5″ di Brandon Knight che ha siglato il 62-60 finale! Inoltre l’asso Buckeyes Jarred Sullinger (19 anni) ha detto che non si conadiderà per il Draft 2011!
Altra vittoria di misura e cardiopalma quella di Virginia su Florida State (72-71) dopo un tempo supplementare; Bradford Burgess realizza il +1 a 7″ su assist da rimessa dal fondo di Joye RodriguezChris Singleton avrà la palla della vittoria ma il suo jumper verrà stoppato! Nessun problema invece per l’ultima testa di serie #1 Kansas che ha rifilato 20 punti a Richmond (77-57) e per North Carolina che ha archiviato Marquette 81-63.

Stanotte primi due match delle “Elite 8” : alle 21:30 Florida-Butler e a mezzanotte UConn-Arizona con Kemba Walker a sfidare Derrick Williams! Match in diretta su ESPN America (Canale 214)

F.M.B

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B